“Ricette all’Italiana” torna in provincia di Alessandria

Prosegue la collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e le reti Mediaset per la promozione e valorizzazione del Monferrato alessandrino. In particolare, si stanno realizzando una serie di puntate televisive che andranno in onda all’interno dei programmi che riscuotono maggiore audience.

Confermata la presenza su Retequattro, nell’ambito di RICETTE ALL’ITALIANA, la nota trasmissione che spazia dalla cultura alla storia, dal turismo alla cucina della tradizione, condotta da Davide Mengacci, in collaborazione con Michela Coppa. Sono previste sei puntate che hanno iniziato la registrazione dal 19 al 22 ottobre e che verranno messe in onda da lunedì 13 a sabato 18 novembre alle ore 10.40 alle ore 11,30.

 “Abbiamo rinnovato ancora una volta la collaborazione con le reti Mediaset – afferma Pier Angelo Taverna, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria – per realizzare una serie di puntate su Retequattro in quanto riteniamo che la formula di RICETTE ALL’ITALIANA sia particolarmente seguita dal pubblico televisivo. Il programma è stato studiato secondo una formula molto felice che permette di valorizzare le produzioni locali, la cucina tipica e, quindi, in grado di offrire grande visibilità anche alle eccellenze del territorio. La professionalità e l’esperienza dei due conduttori consente di coinvolgere le popolazioni, le amministrazioni e gli imprenditori che collaborano per illustrare al meglio le caratteristiche del Monferrato della provincia di Alessandria. È un grande lavoro di equipe quello che stiamo conducendo in collaborazione con il Comune di Acqui Terme, il Comune di Murisengo ed il Comune di san Sebastiano Curone con il coinvolgimento degli operatori economici locali. La promozione che passa dalle reti generaliste televisive è molto incisiva e   continua a dare ottimi risultati in termini di presenze turistiche. Ad oggi la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria dal 2009 ha finanziato la realizzazione di N. 115 trasmissioni televisive RAI e MEDIASET. Ne siamo molto soddisfatti e ci auguriamo un proficuo ritorno anche da questo nuovo ciclo di trasmissioni”.

Le riprese iniziate il 19 mattina e per quattro giorni proseguiranno domenica 22, la troupe di RICETTE ALL’ITALIANA sarà stabilmente presente ad Acqui Terme il 21 e 22 ottobre, per le vie del centro cittadino. La stagione autunnale si presta alle ricette tipicamente piemontesi che profumano di tartufo e San Sebastiano Curone e Murisengo presenteranno le loro Fiere nazionali del tartufo bianco attraverso i DIARI DI VIAGGIO di Michela Coppa. I servizi offriranno l’occasione per presentare le due Fiere che si svolgono in provincia di Alessandria: quella di San Sebastiano Curone, giunta alla 34°edizione, in programma domenica 19 e domenica 26 novembre e quella di Murisengo alla 50° edizione, mezzo secolo di vita, che si terrà domenica 12 e domenica 19 novembre. Non mancherà una carrellata sulla Fiera del tartufo di Acqui Terme, meno nota delle precedenti, ma ricca di prodotti di qualità.

I tartufi non saranno, naturalmente, gli unici protagonisti del piccolo schermo anche se il pregio di questi tuberi è conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Un ruolo di primo piano sarà affidato anche ai vigneti delle Terre dell’Unesco che, dal 2014 sono stati riconosciuti come parte integrante del Patrimonio Mondiale. Le telecamere spazieranno sulle colline acquesi, che si susseguono da Strevi ad Alice Bel Colle a Ricaldone, con una tappa a Villa Ottolenghi e nelle aziende agricole produttrici di vino moscato ed il moscato passito. In quanto a specialità del territorio acquese non mancherà il rinomato torrone di Visone e le eccellenze dell’acquese che Michela Coppa scoprirà, insieme al pubblico televisivo, nei bar negozi e locali tipici della città termale.

Le degustazioni saranno alternate agli itinerari culturali e storico archeologici che si snoderanno attraverso il Museo archeologico, la piscina e gli archi romani, l’antica cattedrale di Acqui Terme, risalente all’anno Mille. Terme e benessere concluderanno la visita in città con una sosta nei più famosi stabilimenti termali tra cui il Lago delle sorgenti.

Mentre Michela Coppa illustrerà il territorio con i suoi DIARI DI VIAGGIO, Davide Mengacci ha individuato la sua base nel centro cittadino di Acqui Terme dove si svolgerà il cuore delle trasmissioni, infatti ha in programma di allestire sei tavoli che ospiteranno altrettanti cuochi per la preparazione dal vivo di sei ricette del territorio.

Non mancheranno i tradizionali tavoli dei prodotti tipici.

Il Comune di Acqui Terme ha coordinato gli operatori economici locali che con grande disponibilità e entusiasmo presenteranno ai telespettatori quanto di meglio la nostra terra offre.