Riparte anche quest’anno il progetto “Ti muovi?”

Favorire la formazione di una “cultura della sicurezza stradale” con azioni educative-formative portate nella scuola e mirate ai giovani come fruitori della strada in qualità di pedoni, passeggeri o potenziali conducenti.

Far acquisire il senso delle regole, sotto l’aspetto de “la regola come protezione”.

Far conoscere l’operatore di polizia al mondo giovanile per superare alcuni luoghi comuni e stereotipi associati a tale figura istituzionale.

Questo l’ambizioso percorso formativo oggetto di un protocollo triennale stipulato nel 2016 dall’Ufficio Scolastico Provinciale, e la Sezione Polizia Stradale di Alessandria.

Nel corso dell’anno scolastico 2016-2017 la formazione ha interessato oltre 50 classi IV degli istituti scolastici di Alessandria e Valenza mentre quest’anno sono in programma altrettanti incontri con gli studenti di Tortona, Novi e Ovada.

Il progetto si inserisce nell’ormai consolidata sinergia istituzionale tra polstrada ed istituti scolastici (come i progetti Icaro e Bici-scuola), finalizzata a stimolare un dialogo critico con i più giovani per elevare il livello di cultura della sicurezza stradale.