Ambulanza bloccata per strada per un incidente. Ne parte una seconda ma la donna muore

Un’ambulanza partita in codice rosso per andare in Via Martiri della Benedicta è stata fermata a causa di una automobilista che la ha tamponata colpendola alla parte posteriore. L’incidente è avvenuto all’angolo tra Spalto Gamondio e Corso IV Novembre. Il personale dell’ambulanza ha subito allertato la centrale del 118 che ha fatto partire una seconda ambulanza.

Dai rilievi della Polizia Municipale di Alessandria è emerso che l’automobile, guidata da una cittadina romena di 33 anni, ha superato le altre auto ferme per far passare l’ambulanza senza, però, accorgersi dell’arrivo del mezzo in sirena e colpendola alla ruota posteriore destra.

Per la donna di 65 anni, però, non c’è più stato nulla da fare e i medici hanno dovuto constatare il decesso. Il medico e il personale dell’ambulanza coinvolta nell’incidente sono stati portati in ospedale in codice verde per controlli.

I famigliari della donna hanno immediatamente chiamato il 113 lamentando un ritardo nei soccorsi. La magistratura ha aperto un’inchiesta e messo sotto sequestro la salma della donna disponendo ulteriori accertamenti.

L.S.