Dal 4 novembre torna il trenino natalizio in Alessandria

Per permettere il transito del trenino natalizio in alcune vie del centro cittadino di Alessandria, così come già autorizzato negli anni scorsi, a partire dal 04 novembre 2017 e sino al 21 gennaio 2018, considerato che nel fine settimana dell’ 11–12 novembre 2017 è in programma la manifestazione “32^ Fiera di San Baudolino”  che si snoda in alcune vie del centro cittadino, che non consentono il transito in sicurezza del trenino per la presenza sia di bancarelle espositive sia di pubblico affluente e pertanto valutato di individuare diversi percorsi per le diverse date, modificabili in funzione di imprevedibili necessità viabili, sono stati adottati i seguenti provvedimenti viabili:

  • dalle ore 00:00 alle ore 20:00 dei giorni 11 – 12 novembre 2017 è vietata (tranne che per il trenino natalizio) la fermata con rimozione forzata, nell’Anello di piazza della Libertà, in corrispondenza dei numeri civici 36 e 37;
  • dalle ore 15:00 alle ore 20:00 di sabato 11 novembre 2017, il trenino è autorizzato ad effettuare il seguente tragitto con velocità adeguata alle condizioni viabili presenti, in deroga ai provvedimenti viabili vigenti: piazza della Libertà, via san Giacomo della Vittoria, piazza Marconi, via San Lorenzo, via Faà di Bruno, via Verdi, piazza della Libertà, via Pontida, corso Lamarmora, via Dante, piazza della Libertà;
  • dalle ore 15:00 alle ore 20:00 di domenica 12 novembre 2017, il trenino è autorizzato ad effettuare il seguente tragitto con velocità adeguata alle condizioni viabili presenti, in deroga ai provvedimenti viabili vigenti: piazza della Libertà, via san Giacomo della Vittoria, piazza Marconi, via Merula, via Lanza, piazza Garibaldi, corso Centocannoni, via Cavour, piazza della Libertà, via Pontida, corso Lamarmora, via Dante, piazza della Libertà;
  • dalle ore 15:00 alle ore 20:00 del periodo dal 04 novembre 2017 al 21 gennaio 2018, (tranne i giorni sopra descritti) il trenino è autorizzato ad effettuare il seguente tragitto con velocità adeguata alle condizioni viabili presenti, in deroga ai provvedimenti viabili vigenti: via Milano (con breve sosta in corrispondenza del tratto tra piazzetta della Lega e via Migliara, fronte Sinagoga), via Migliara, piazza della Libertà, via San Giacomo della Vittoria, piazza Marconi, via San Lorenzo, via Modena, corso Roma, via Caniggia (contromano) via San Lorenzo, via Piacenza, via Verdi, piazza della Libertà, via Pontida, via Machiavelli, via Dante, piazza della Libertà, via dei Martiri, piazzetta della Lega, via Milano.

 Sono altresì autorizzati i percorsi di andata e ritorno dall’ex piazza d’Armi per il tempo necessario, nello specifico:

  • andata: ex piazza d’Armi di viale Milite Ignoto, viale Milite Ignoto, spalto Marengo, via dei Guasco, piazza della Libertà, via dei Martiri, piazzetta della Lega sino a via Milano.
  • ritorno: via Milano, corso Monferrato, rotatoria largo Catania, lungo Tanaro Magenta, viale Michel, viale Milite Ignoto sino all’area dell’ex Piazza d’Armi.