Lo sportello clienti dell’AMAG diventa kid friendly

Gli utenti troveranno una sorpresa colorata nella sala d’aspetto dello Sportello Clienti del Gruppo AMAG ad Alessandria: uno spazio giochi, arredato con un tavolo e sedie a misura di bimbo, una lavagna munita di gessetti e lettere magnetiche e una cassettiera che contiene i mattoncini per le costruzioni e materiale da disegno. Insomma, libero sfogo alla fantasia.

“È una attenzione ulteriore che il Gruppo AMAG rivolge ai suoi clienti, per intrattenere i più piccoli durante l’attesa allo Sportello e alleviare il compito ai genitori” commenta il Presidente del Gruppo, Stefano De Capitani.

“Ci sentiamo a disposizione della collettività e questa propensione orienta le decisioni del Gruppo, dalle scelte aziendali strategiche alle piccole azioni che facilitano il quotidiano agli utenti” dichiara Mauro Bressan, Amministratore Delegato del Gruppo, che aggiunge: “Lo Sportello Clienti è un fiore all’occhiello in quanto il Gruppo AMAG ha sempre fatto del contatto diretto col territorio un proprio punto di forza. Miriamo a un rapporto di vicinanza e fiducia, senza filtri. Spesso potersi guardare in faccia per esporre le proprie esigenze aiuta la comprensione e aumenta la soddisfazione dell’utente”.

Ma le novità non finiscono qui. Chi si recherà allo Sportello Clienti noterà anche la nuova insegna aziendale. Recentemente, insieme alla nuova configurazione del Gruppo e allo scorporo dei vari rami d’azienda, era stata rinnovata graficamente l’identità aziendale in modo da rappresentarne l’evoluzione, rispettando la storia e il legame con il territorio, ma in una chiave più contemporanea e rafforzando il concetto di gruppo per la holding e le sue società. Da qui la decisione di intervenire sui loghi delle singole aziende e su quello di Gruppo. Proprio quest’ultimo campeggia ora su una nuova insegna, posizionata sulla facciata dello stabile di via Damiano Chiesa, a sostituzione della vecchia.