Vacanze assicurate per due giovani con disabilità grazie al memorial “Vito Drago” al Golf Club Margara

Due giovani portatori di handicap potranno usufruire di una settimana di vacanza gratuita in un villaggio attrezzato al mare o in montagna grazie al ricavato della gara di golf MEMORIAL “VITO DRAGO” organizzata al Margara dal Lions Alessandria Host, su iniziativa del socio Gianni Zingarini.

Il Memorial, giunto alla ottava edizione, è dedicato all’indimenticato Vito Drago, governatore distrettuale, due volte presidente dell’Alessandria Host, scomparso nell’autunno del 2010.

Una bella giornata di sole, spazzata da un fresco vento novembrino ha visto impegnati un centinaio di golfisti che, grazie alle ottime condizioni del campo, hanno ottenuto importanti risultati, coniugando sport e solidarietà.

In 1° categoria, si sono classificati Michele Nacamulli e Luigi Scagliotti, rispettivamente primo e secondo, entrambi con 36 punti; in 2° Andrea Ceccon con 39 punti e Armando Nardin con 33; in 3° vittoria incontrastata del Lions Massimo Peracchino con 43 mentre Giuseppina Pantaleo si è classificata seconda con 37 punti; Edoardo Mazzucco è risultato 1° lordo, Annalisa Franco 1° lady, Paolo Torrelli 1° senior. Premio speciale per il 1° classificato iscritto alla UILG (Unione Italiana Lions Golfisti) a Franco Ferrari con 33 punti.

Molto partecipata anche la lotteria che si è svolta a conclusione della gara facendo registrare un buon incasso che è stato devoluto alla nobile causa. La maggior parte dei premi sono stati donati dai soci Lions che anche in questa occasione hanno dimostrato grande sensibilità al progetto ADOTTA UN DISABILE E PORTALO IN VACANZA, ideato oltre quindici anni orsono dal Lions valenzano Piero Arata che, grazie alla generosità di tutti coloro che ne riconoscono l’impegno, ogni anno, consente ad una cinquantina di giovani portatori di handicap, provenienti da famiglie in condizioni di disagio, di godere di una settimana di ferie assistiti da personale specializzato. I giovani vengono affidati dalle famiglie a qualificati operatori che collaborano con il service ADOTTA UN DISABILE E PORTALO IN VACANZA e possono vivere una esperienza indimenticabile ricca di escursioni, giochi di gruppo e passeggiate in amene località al mare o in montagna in base alle rispettive patologie.