Pubblicità

Nuova sconfitta per i Bears Alessandria

“I Commandos sono una squadra forte e non siamo noi a scoprirlo. Abbiamo onorato sino alla fine il campionato venendo però sconfitti anche questa volta”. Coach Fausto Norato analizza così il ko dei Bears Alessandria, bravi a partire subito ai 100 all’ora lasciando un po’ di stucco la formazione alessandrina che ci ha messo un po’ a rientrare in partita dopo lo scrollone iniziale.

I Bears, infatti, escono alla distanza confermando alcune lacune (dovute all’inesperienza) in attacco ma la grande solidità difensiva e l’abilità nella lettura delle azioni. L’ultima partita del campionato è terminata 4-32 per i Commandos, squadra che punta a vincere i playoff.

“Questo non deve essere un punto d’arrivo ma di partenza. Si tratta del nostro primo campionato e abbiamo voglia di migliorare e migliorarci nell’immediato futuro. Siamo una socetà solida, con saldi principi e tanta voglia di fare”, ha concluso Norato. E siamo sicuri che nei mesi a venire sentiremo parlare ancora molto dei Bears Alessandria.

Pubblicità