Ospedale Infantile: più colorato grazie alle “Matite di Aldo”

“È un luogo frequentato da bambini, che hanno bisogno di colore e allegria”. Con queste poche parole, Aldo, l’artista delle matite lavorate a mano, ha motivato la sua scelta di donare al presidio pediatrico Cesare Arrigo alcune delle sue opere. Sono state collocate nella zona di transito e attesa davanti al Poliambulatorio dell’Infantile, al piano terra, il luogo forse più adeguato per valorizzare e apprezzare questa installazione.

Un insieme di matite, messe in sicurezza, che rappresentano un elemento d’arredo, ma anche ludico, che rappresenta i colori dell’arcobaleno, perché l’ospedale, come ha ricordato l’artista è un luogo di pace.

Le “Matite di Aldo” sono alberi di castagno lavorati a mano, diventati grossi matitoni dopo numerose lavorazioni a mano e con piccoli attrezzi.

La Direzione dell’Azienda Ospedaliera ringrazia l’artista per questo gesto di generosità e attenzione verso il presidio pediatrico Cesare Arrigo, che testimonia ancora una volta il legame dell’Azienda con il territorio.