La Giunta Comunale di Alessandria approva la proposta di Regolamento per l’affidamento di incarichi di patrocinio e consulenza legale a professionisti esterni

Nella seduta di ieri, 14 dicembre, la Giunta Comunale di Alessandria ha approvato il Regolamento per l’affidamento di incarichi di patrocinio/consulenza legale a professionisti esterni. Ora il testo passa all’attenzione del Consiglio Comunale a cui la Giunta ha proposto l’approvazione finale.

Le ragioni alla base di quanto approvato ieri dalla Giunta Comunale fanno riferimento a quanto previsto dal vigente Regolamento dell’Ufficio Unico di Avvocatura Pubblica, approvato con deliberazione di Giunta n. 161/2017.

Il sopra richiamato Regolamento dell’Ufficio Unico di Avvocatura Pubblica all’art. 7 specificamente prevede:

«1) Nei casi di rilevante complessità e importanza, ovvero implicanti una particolare specializzazione non presente all’interno dell’Ufficio Unico di Avvocatura Pubblica, potranno essere conferiti incarichi esterni ovvero essere affiancati agli Avvocati interni uno o più legali liberi professionisti, specialisti nel settore o docenti universitari.

2) La rappresentanza, il patrocinio e l’assistenza in giudizio degli enti convenzionati nonché la consulenza giuridica e i pareri legali, possono essere attribuiti ad avvocati esterni anche per fattispecie in cui sia ritenuta inopportuna o risulti incompatibile la difesa da parte degli avvocati dell’Ente.

3) Qualora i giudizi si svolgano al di fuori del circondario di Alessandria potranno essere individuati avvocati esterni presso cui domiciliare le cause».

La Giunta Comunale ha dunque rilevato l’opportunità di introdurre un’apposita disciplina per l’affidamento di detti incarichi alla luce di quanto previsto dal D.Lgs. 18.04.2016 n. 50 e s.m.i. ai sensi del quale i servizi — di cui all’art. 17, comma 1 lett. d) — soggiacciono alla disciplina codicistica per quel che concerne il rispetto dei principi generali individuati nell’economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità, pubblicità.