Blocco del traffico ad Alessandria  fino a mercoledì 27 dicembre

A seguito dei rilevamenti effettuati in data odierna, si comunica che il Comune di Alessandria permane al ‘livello 1 di allerta – arancio’ (primo livello di allerta) del semaforo regionale.

Pertanto il blocco del traffico, attualmente in atto, rimarrà in vigore fino al prossimo controllo che si terrà mercoledì 27 dicembre.

Il blocco del traffico vigerà nelle zone centrali interne agli spalti, per i veicoli adibiti al trasporto di persone dotati di motore diesel con omologazioni fino all’EURO 4.

Il divieto di circolazione riguarderà anche, dalle 8.30 alle 12.30, i veicoli adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) dotati di motore diesel con omologazioni fino all’EURO 3.

Nello specifico le limitazioni alla circolazione veicolare interesseranno l’area del centro storico ricompresa fra le direttrici seguenti (che resteranno percorribili): lungotanaro Solferino, spalto Rovereto, spalto Marengo, via Claro, via 1821, corso Lamarmora, piazza Valfré, corso 100 Cannoni, corso Crimea, Spalto Borgoglio).

Sono previste deroghe per i veicoli utilizzati per finalità di tipo pubblico o sociale (Forze dell’Ordine, Soccorso Sanitario, Pronto intervento) e per il trasporto di disabili e malati.

Analogamente, come previsto dalla Deliberazione regionale, vigerà il divieto di utilizzo di stufe a pellets (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) con prestazioni energetiche ed emissive non in grado di rispettare i limiti previsti, vigerà il divieto assoluto di accendere falò, barbecue e fuochi d’artificio e vigerà il divieto di spandimento di liquami zootecnici sul territorio comunale.

Il limite previsto dagli impianti di riscaldamento nelle abitazioni e negli spazi degli esercizi commerciali è di 19° C.

Infine, tutti i veicoli non potranno sostare con il motore acceso.

Per informazioni è possibile consultare il sito web del Comune di Alessandria all’indirizzo: