Capodanno 2018 ad Alessandria

La Città di Alessandria si prepara a vivere l’attesa del Nuovo Anno e, per questo, l’Amministrazione Comunale promuove un programma di eventi che — a partire dal pomeriggio del 31 dicembre — si articola nella serata dell’ultimo dell’anno, nelle prime ore del 1° gennaio 2018 e nel concerto “Fantasia di Capodanno” che completerà, al pomeriggio del primo giorno dell’anno, nella Sala Ferrero del Teatro Comunale, la festa “ufficiale” della comunità alessandrina.

La presentazione della declinazione dei momenti per il Capodanno 2018 ad Alessandria è stata l’oggetto dell’odierna conferenza stampa, nella Sala Giunta del Palazzo Comunale, alla presenza di Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco della Città di Alessandria, di Cherima Fteita, Assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi di Alessandria, dei conduttori di Edicola Signorelli – Alessandria, di Michela Maggiolo dello Stabilimento delle Arti, del DJ e presentatore Stefano Venneri, del mimo Simone Barbato e di Luciano Girardengo, Presidente Orchestra Classica di Alessandria.

L’avvio della festa — per la cui promozione si ringraziano il Gruppo AMAG Reti Idriche, la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e la Centrale del Latte di Alessandria e Asti — si avrà a partire dalle ore 16 (fino alle 18) in piazzetta della Lega, con un evento per i più piccoli che potranno divertirsi con il “trucca-bimbi” e le fantastiche sculture di palloncini realizzate da due magici elfi.

Dalle ore 21.30, l’attenzione si sposta su piazza Marconi dove si avvicenderanno diversi eventi, in attesa dello scoccare della mezzanotte. Si inizia con il TALK-SHOW curato da EDICOLA SIGNORELLI e la presentazione della serata e degli ospiti e, a seguire, verrà proposto uno Spettacolo di danza a cura degli artisti dello STABILIMENTO DELLE ARTI, la Scuola di Danza e Musica diretta artisticamente dalla prof.ssa MICHELA MAGGIOLO, arpista e ballerina.

Successivamente sarà la volta del GRUPPO CHAKBUM — che proporrà uno spettacolo circense molto diversificato con acrobatica di gruppo, corda molla, ruota acrobatic — seguito dallo show proposto dal mimo SIMONE BARBATO (che interverrà anche una seconda volta durante la serata).

Alle ore 22.25, è previsto uno “spettacolo led” con effetti luminosi che prelude alla performance “VULCANO” (alle ore 23), basata su danze acrobatiche e sul fuoco, con un mix di grande suggestione scenografica.

Dalle ore 23.40 ci saranno STEFANO VENNERI RADIO BBSI Alessandria — con la discoteca mobile del DJ ANDREA ROGER MONTI, ANIMAZIONE FRANCY VR AUDIO DISCO MOBILE — con la musica e la speciale animazione dal titolo “ALESSANDRIA CHE BALLA IN PIAZZA!”: il tutto in attesa della mezzanotte quando, dopo gli auguri dell’Amministrazione Comunale, inizierà il conto alla rovescia per il Nuovo Anno che verrà salutato con il celeberrimo “INNO ALLA GIOIA” dalla IX Sinfonia di L. van BEETHOVEN.

A completamento della festa notturna, ci sarà lo straordinario momento (alle ore 00.05) di “CAPODANNO È SPETTACOLO” con le FONTANE DANZANTI dell’artista CAZACUS: una fantasmagoria di luci e colori nella danza dai riflessi e dagli zampilli d’acqua e fuoco che richiama la bellezza dei giochi di acqua e luci danzanti di piazza di Spagna a Barcellona.

Le prime ore del 1° gennaio si concludono con un nuovo momento di “ALESSANDRIA CHE BALLA IN PIAZZA!”: musica e animazione con STEFANO VENNERI, RADIO BBSI Alessandria e con la discoteca mobile del DJ ANDREA ROGER MONTI, ANIMAZIONE FRANCY VR AUDIO DISCO MOBILE.

Infine, nel pomeriggio, alle ore 18 nella Sala Ferrero del Teatro Comunale di Alessandria, ad ingresso libero e gratuito, verrà proposto il concerto “FANTASIA DI CAPODANNO” con i SOLISTI DELL’ORCHESTRA CLASSICA DI ALESSANDRIA e la chitarrista GIULIA BALLARÈ e con una straordinaria performance di musiche e proiezioni dal barocco ai valzer, passando per il tango. Si tratta di un evento concertistico di particolare pregio non solo per la piacevolezza delle composizioni che verranno eseguite, ma anche per l’eccellenza interpretativa sia dei Solisti dell’Orchestra Classica di Alessandria, sia della chitarrista Giulia Ballarè, vincitrice del 3° Premio alla 50^ edizione (settembre 2017) del Concorso Internazionale di Chitarra Classica “Michele Pittaluga-Premio Città di Alessandria”. L’evento che conclude i festeggiamenti istituzionali per il Nuovo Anno prosegue la piacevole tradizione musicale del “Concerto di Capodanno” proposta dall’Orchestra Classica di Alessandria per la Città a cui è intitolata l’ensemble strumentale stessa e costituisce altresì una sorta di “preludio” al ciclo di concerti delle “Calende in musica” presso la Sala Ferrero, a cura del Comitato del Concorso Internazionale di Chitarra Classica “Michele Pittaluga”.