Campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo dei botti promossa dall’assessorato comunale al Welfare Animale

L’assessorato al Welfare Animale del Comune di Alessandria ha promosso una campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo dei botti in occasione delle Festività.

La campagna si basa su quanto disposto dal Regolamento Comunale per la Tutela e il Benessere degli Animali dell’Ente che, all’art. 9 – c. 27, espressamente vieta «l’accensione e il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti, razzi ed altri artifici pirotecnici dal 24 dicembre al 6 gennaio e il martedì grasso di Carnevale di ogni anno».

Come ulteriore sottolineatura l’assessore Barosini, ha dichiarato che: “Nonostante la capillare campagna di sensibilizzazione effettuata, ci siamo accorti che talora il divieto non è stato osservato, anche nelle vie centrali della Città. Vogliamo ribadire il nostro fermo NO a tali azioni ed abbiamo richiesto, pertanto, una intensificazione del controllo e del monitoraggio da parte delle Forze dell’Ordine affinché il divieto venga fatto osservare. Dobbiamo festeggiare certo, ma con senso civico e responsabilità collettiva, evitando di utilizzare materiali pericolosi e mettere in atto azioni che compromettano la salute di persone e animali. Vogliamo contribuire a diffondere la cultura del rispetto e della tutela degli animali e dell’ambiente, anche nei momenti di festa, dove è giusto divertirsi, ma con coscienza”.