Due appuntamenti dedicati al presepe al Museo della Gambarina

Sabato a partire dalle 16 doppio appuntamento al Museo della Gambarina.

Al piano superiore sarà trasmesso il filmato “La memoria diventa storia, video cartoline del passato: Il presepe di cartone” per la regia di Fabio Solimini Giani.

“Questa volta siamo in casa di una famiglia ricca, casa di “siùri”, nel soggiorno; si avvicina il Natale e i bambini preparano il loro presepe fatto di figurine di cartone colorate. C’è lo zio che tratteggia i personaggi e la zia che interviene anche lei a caratterizzare con vivacità, poi c’è il nonno che legge il giornale ma interrompe qui e là con i suoi commenti tra il serio e il faceto… E ci sono i tanti personaggi nati dalla fantasia viva dei bimbi di tutti i tempi… Ma questa è una sorpresa!”

Al piano inferiore, contemporaneamente, sarà rappresentato il presepe vivente a cura degli “Amici del Museo” che, grazie anche alla suggestione dell’ambiente voltato settecentesco, aiuterà a ri creare il fascino della natività del bambin Gesù.