Sabato riparte “Musicanovi” con il Concerto della Memoria

Torna la Rassegna Concertistica MUSICANOVI 2018 che, giunta alla sua 26ª Edizione, ha ospitato e ospita tuttora artisti di fama internazionale e giovani talenti emergenti, offrendo un qualificato servizio culturale al territorio novese e dando ai giovani musicisti concrete possibilità di valorizzazione professionale. Anche quest’anno è organizzata dall’Associazione Musicale “Alfredo Casella” di Novi Ligure in collaborazione con il Comune, la Fondazione CRT, Iniziativa CAMT Monferrato, la Rassegna “Orchestra in Provincia 2018” e il Concorso Internazionale “Premio Franz Schubert”.

Sabato alle ore 21 presso la Basilica S. M. Maddalena di Novi Ligure si terrà primo appuntamento della rassegna con il “Concerto per la Giornata della Memoria”. I giovani musicisti dell’Orchestra JuniorClassica e il Coro della Scuola di Musica per Adulti del Conservatorio “A. Vivaldi”, preparato da Monica Elias, eseguiranno musiche di Haydn, Mozart e melodie tradizionali ebraiche. Direttore della sezione fiati sarà Claudio Pavesi; direttore dell’orchestra sarà il giovane musicista alessandrino Giovanni Cestino.

L’ingresso ai concerti della rassegna ha un costo di euro 10, ridotto (under 19 e over 70) euro 5. Si possono acquistare gli abbonamenti a 10 concerti (euro 80) oppure a 18 concerti (euro 120). Informazioni, prenotazioni e prevendita presso l’Istituto Musicale “Alfredo Casella” in via Verdi n. 37 a Novi Ligure il lunedì, martedì e mercoledì dalle 17 alle 19, giovedì dalle 15 alle 17.

L.S.