Santa Giovanna di Chantal mamma e madre

La vita di Giovanna Frémiot è legata indissolubilmente alla figura di San Francesco di Sales (santo patrono dei giornalisti), suo direttore e guida spirituale, e di cui fu seguace e anche ispiratrice e collaboratrice.
Giovanna di Chantal (Digione, 1572 – Moulins, 13 dicembre 1641), nacque a Digione. A vent’anni sposò il barone di Chantal, da cui ebbe numerosi figli. Rimasta vedova, a seguito dell’incontro con Francesco di Sales, consacrò la sua vita a Dio, e fondò l’ordine delle Visitandine e numerosi monasteri.

Questo volume ne racconta brevemente la vita, evidenziando il cammino spirituale sotto la guida di Francesco di Sales.

Quindi presenta le lettere da lei scritte ai figli, ai familiari, agli amici, passando poi alle lettere scritte in quanto Madre di una comunità e punto di riferimento dell’Ordine della Visitazione, fino al 1622, anno della morte di Francesco.

(Editrice Elledici – Pagine 216 – € 14,00)