La Regione conferma gli assegni di cura

La Regione Piemonte conferma anche per il 2018 l’erogazione degli assegni di cura per le prestazioni domiciliari a favore delle persone non autosufficienti e delle prestazioni sociosanitarie a favore di persone con disabilità e minori.

Oggi pomeriggio gli assessori regionali alla Sanità e alle Politiche sociali hanno autorizzato i direttori dell’Asl Città di Torino, Valerio Alberti, e dell’Asl To3, Flavio Boraso, a proseguire nell’erogazione degli assegni di cura e delle prestazioni fino al 31 gennaio 2019, in modo da scongiurare ogni possibile interruzione del servizio e in attesa della revisione del sistema allo studio della Giunta regionale.