Pubblicità

Progetti del Welfare Animale del Comune di Alessandria per il 2018

L’Ufficio Welfare Animale ha in cantiere importanti progetti per l’anno 2018, in continuità con le iniziative già avviate lo scorso anno, per favorire un avvicinamento del cittadino alle istituzioni ed avviare una collaborazione fattiva.

In particolar modo sono state effettuate delle proposte educative e di sensibilizzazione per le scuole con due progetti didattici, realizzati con l’obiettivo di favorire lo sviluppo del senso civico dei bambini e dei ragazzi, ricucendo la relazione con l’ambiente e con le varie forme di vita che lo animano:

– ‘Alla scoperta degli animali in città’: attività teorica in classe ed esperienza di riconoscimento delle specie nei parchi pubblici cittadini;

– ‘Un bosco in città’: esperienza teorica in classe e successiva piantumazione nell’ambito del parco Alessandria 2000 di un nuovo albero messo a disposizione dalla Regione Piemonte.

Nel corso dell’anno partiranno altre due importanti iniziative:

– un corso per proprietari di cani, il cd ‘patentino’, che si svolgerà con attività teoriche e pratiche avvalendosi della partecipazione di un veterinario comportamentalista e di istruttori cinofili;

– un corso di formazione per gli agenti della Polizia Municipale, rivolto anche agli agenti di altri comuni della Provincia di Alessandria, sul tema del benessere animale e della repressione dei comportamenti lesivi, spesso sfocianti nel reato di maltrattamento.

Tante attività messe in campo per non spegnere i riflettori su una tematica, quella del Welfare Animale che mi sta particolarmente a cuore – ha commentato l’assessore al Welfare Animale del Comune di Alessandria –. Portiamo avanti trasversalmente molti progetti, nell’ottica della condivisione e della partecipazione il più possibile ampia dei cittadini. I bambini ed i ragazzi delle scuole sono una realtà importante perché proprio attraverso il loro coinvolgimento riusciamo a raggiungere le famiglie e favorire lo sviluppo di buone pratiche, anche in questo ambito. Oltre alle novità, continuiamo con quello che finora abbiamo messo in cantiere, la nostra campagna attiva “Sfida per un’Alessandria Pulita”, con l’impegno dell’Amministrazione Comunale a fornire ai cittadini che collaborano il necessario per la raccolta delle deiezioni animali. Infine,ma non ultimo, stiamo cercando di fornire servizi migliori ai proprietari di animali, realizzando, per esempio, nuove aree di sgambamento per i cani come quella nella zona compresa fra via d’Angennes e c.so Carlo Marx, i cui lavori partiranno appena le condizioni atmosferiche miglioreranno. Sul fronte ‘felino’ continua la sterilizzazione delle colonie e l’assistenza costante a chi si trova cucciolate o è in difficoltà con i propri animali domestici”.

Pubblicità