Continua la lista dei risultati utili per i Grigi: trafitto il Prato

In una gelida giornata ventosa sul sintetico (in pessime condizioni e addirittura col fango) di Pontedera i Grigi battono il Prato per 2-3 e si portano a quota 38 punti in classifica. Una vittoria importante che tiene l’Alessandria al quinto posto in classifica in solitaria. I Grigi hanno dominato la partita ma anche sofferto molto. Dopo il vantaggio iniziale, infatti, il Prato ha riportato in parità il punteggio. Nel secondo tempo i Grigi, però, hanno subito segnato altri due goal chiudendo la partita prima che il Prato segnasse il secondo goal.

Partita che inizia con i Grigi in attacco e che al 2’ sfiorano il goal con Gonzales. La palla, però, colpisce la traversa. Un minuto più tardi piccolo passa la palla a Fischnaller che si avvia alla conclusione. Sarr devia la palla in angolo. Corner battuto da Gonzales che incontra Piccolo. Di testa il difensore sblocca il risultato portando i Grigi in vantaggio. All’11’ di nuovo un’occasione per l’Alessandria. Gonzales lancia a Fischnaller ma il giocatore altoatesino spreca l’occasione del raddoppio non riuscendo a deviare la palla in rete. Un minuto più tardi il Prato continua a soffrire con la conclusione di Russini. Sarr, però, si salva in tuffo mandando in angolo. Al 21’ il Prato rischia di nuovo per una punizione di Gonzales dalla trequarti. Il vento aiuta l’argentino e Sarr, per non prendere goal, deve mandare nuovamente in angolo. Al 25’ di nuovo i Grigi con Nicco per Fischnaller. La palla, però, finisce sopra la traversa. Al 29’ il Prato, su un calcio di punizione di Gargiulo e grazie anche al vento, riporta il risultato in parità con Carletti su una sbavatura in uscita di Vannucchi. Al 33’ Orlando prova a portare il Prato in vantaggio ma Vannucchi dice no senza troppi pensieri. Al 37’ arriva il primo giallo della partita: è per Seminara. Al 43’ altro giallo per i toscani: è per Ghidotti.

Al 55’ Sestu passa la palla in area a Fischnaller ma l’attaccante grigio viene travolto dal portiere avversario. Al 58’ Sestu si avvia alla conclusione, deviata dalla difesa del Prato. Recupera la palla Nicco che trafigge diagonalmente Sarr. Dopo 6 minuti Sestu serve Fischnaller che stoppa la palla e porta di nuovo in rete l’Alessandria. Al 74’ ci prova il Prato con Akammadu ma il giocatore viene subito fermato dalla difesa grigia. Risponde Sestu che va alla conclusione ma Sarr para. All’80’, però, il Prato riesce a segnare con Fantacci da fuori area. All’88’ Sestu serve Bellazzini che di testa, però, manda la palla sopra la traversa.

Prato: Sarr, Seminara, Martinelli (C), Ceccarelli, Gargiulo, Carletti, Bertoli, Fantacci, Ghidotti, Orlando, Casale. A disposizione: Reggiani, Colli, Bonetto, Liurni, Cistana, Guglielmelli, Rozzi, Zucchetti, Coccolo, Akammadu.

Alessandria: Vannucchi, Ranieri, Sciacca, Nicco, Fischnaller, Piccolo, Gonalez (C), Russini, Gatto, Blanchard, Barlocco. A disposizione: Pop, Lovric, Sestu, Marconi, Giosa, Fissore, Bellazzini, Ragni, Chinellato, Kadi.

L.S.