Rete Oncologica: il 21 marzo la prima giornata della “Bussola dei Valori” in tutte le Aziende Sanitarie di Piemonte e Valle d’Aosta

Mercoledì 21 marzo, in tutte le aziende sanitarie di Piemonte e Valle d’Aosta, si celebra la prima Giornata della Bussola dei Valori della Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta e si inaugura la mostra “Valori che giungono da lontano… Valori alla base del futuro”.

Tanti eventi in contemporanea per illustrare ai cittadini il lavoro svolto per far crescere i valori che sostengono l’attività della Rete Oncologica, attraverso manifesti, uno per ogni azienda, ideati e realizzati dagli stessi medici, infermieri, psicologi, assistenti sociali e altri operatori della sanità e del volontariato che ogni giorno si muovono a fianco dei pazienti con patologia oncologica e li accompagnano in tutto il percorso di diagnosi e terapia.

L’iniziativa è stata illustrata oggi dall’assessore alla Sanità della Regione Piemonte Antonio Saitta, con il direttore della Rete oncologica Oscar Bertetto e il direttore amministrativo dell’Asl di Novara Arabella Fontana, che si è impegnata in prima persona per questo progetto.

Ogni manifesto contiene anche un richiamo ai 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale.