Derthona e Castellazzo si annullano, Casale ancora in zona play out

Lo scontro diretto tra Calcio Derthona e Castellazzo Bormida, che si contendono l’ultimo posto in classifica del girone A di Serie D, finisce in parità.
Il match, valido per la trentunesima giornata di campionato, viene sbloccato con la rete di Manuel Personè al 35esimo del primo tempo e portato in parità a un minuto dal termine da William Rosset.
Sono quattro gli ammoniti del Derthona (Monteleone, Barcella, Moretti e Speranza) e sei quelli del Castellazzo (Genocchio, Sala, Camussi, Rolandone, Rosset e Cimino), mentre gli angoli rispettivamente otto e quattro.
Due sostituzioni per il Derthona (Busatta -> 5’st Speranza e Mutti -> 36’st Gugliada) e quattro per il Castellazzo (Sala -> 7’st Guerci, Cascio -> 32’st Cimino, Gentile -> 32’st Labano e Molina -> 46’st Viscomi).
Gli spettatori paganti erano circa 100.

Il Casale, invece, perde il treno per uscire dalla zona play out e viene sconfitto fuori casa per 3-1 contro il Varesina, facendosi recuperare dallo stesso a quota 33 punti.
A nulla vale il gol bandiera di Roberto Cappai al quarantacinquesimo del secondo tempo, contro le tre reti segnate da Franzese e Giovio, doppietta personale per l’ultimo.

Simone Polastri