Pubblicità

Sabato il ritorno di Luciano Randazzo

Dopo la sconfitta di cinque mesi fa contro Francesco Lomastro per il titolo italiano, Luciano Randazzo è pronto a tornare sul ring per vincere. Sabato 24 marzo, alla palestra Leardi di Casale Monferrato, il valenzano classe 1992 affronterà il serbo Sosa Janjic, un trentatreenne con all’attivo 26 incontri tra i professionisti.

“Sono in forma e mi sento di poter fare veramente bene sabato – commenta Randazzo -. Il mio avversario è secondo in classifica croata. Mi aspetto un bel match combattuto”.

Il pugile valenzano ha le idee chiare per quest’anno. “Il mio obbiettivo – continua – è Conquistare un titolo prestigioso o un unione europea o un intercontinentale”.

“Il mio sogno – conclude il pugile – è, ovviamente, combattere negli States e vincere il mondiale per realizzare un altro mio sogno: quello di aprire un grosso centro di sport da combattimento”.

L.S.

Pubblicità