Pubblicità

Vela: Alessandria Sailing Team quinti in IRC, ottavi in ORC

L’Alessandria Sailing Team conclude la classifica con il quinto posto in IRC e ottavo in ORC alla Settimana Internazionale della Vela d’Altura di Alassio dello scorso fine settimana.

Il meteo, con vento fino a 30 nodi, onda formata e pioggia, non ha permesso di regatare in sicurezza così, dopo che le imbarcazioni erano comunque uscite nel golfo, il Comitato di Regata ha deciso di sospendere ogni attività in mare. Sono state portate a termine solo due regate nei tre giorni, il che ha penalizzato il team alessandrino: nella prima giornata l’equipaggio era da rodare così come le nuove vele; nella seconda giornata Spirit of Nerina Rolandi Auto ha ripreso il suo solito ottimo passo arrivando davanti ai diretti concorrenti di classe. Le classifiche finali però assegnano le posizioni delle due giornate: quinti in IRC e ottavi in ORC.

Gianluca Viganò, timoniere e skipper, commenta: “Siamo comunque soddisfatti della manifestazione, in quanto abbiamo appunto testato delle nuove vele che ci serviranno più avanti nella stagione. Abbiamo avuto in equipaggio tre nuovi elementi che si sono integrati nel team e potranno anche loro essere utili per il sostanzioso programma del 2018”.

Inoltre, gli equipaggi presenti erano molto competitivi con nomi di spicco della vela italiana ed internazionale: tra gli altri, Fabio Ascoli (veleria One Sails), Branco Brcin e Lorenzo Bodini.

Spirit of Nerina Rolandi Auto sta facendo rotta verso Chiavari dove da metà aprile a fine maggio si svolgeranno diverse regate in preparazione dell’appuntamento più importante della stagione: il Campionato Mondiale X-35.

Pubblicità