Serata Lions Bosco Marengo Santa Croce sulla figura di Maria Cristina di Savoia

Il Lions Club Bosco Marengo Santa Croce ha voluto dedicare una serata nel  mese di marzo, presso il Castello di Oviglio,  ad una figura femminile, Maria Cristina di Savoia, invitando come  relatrice la dottoressa Stefania Rolla Pensa, Presidente Nazionale dei Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia.

Nata nel 1812 Maria Cristina fu  Regina delle due Sicilie per soli tre anni, ma in questo breve periodo introdusse cambiamenti straordinari nel regno, diventando un’importante figura di riferimento del Risorgimento italiano.

Donna di grande carità e notevole cultura, andando Napoli comprende subito i problemi del popolo e si attiva per porvi rimedio.

Convince il marito Ferdinando di Borbone ad elargire sussidi ai poveri, a liberare parecchi prigionieri o a commutarne le pene, esercitando obiezione di coscienza contra la pena di morte. Crea posti di lavoro, laboratori di oreficeria e si attiva per piantare alberi di gelso per la produzione della seta. Con piglio manageriale ripristina l’opificio di San Leucio che porta al massimo splendore; ancora oggi i tessuti preziosi qui prodotti rivestono il Quirinale ed il Cremlino.

Esonera dal servizio militare i “corollari” affinché la carenza di uomini occupati in questa attività non impoverisca molte famiglie napoletane.

Diventa madre di Francesco il 16 gennaio 1836 e muore di setticemia il 31 gennaio 1836 a soli 24 anni.

La causa di beatificazione aperta dopo 17 anni dalla morte, si è conclusa nel 2014 a Napoli con il rito presso la basilica di Santa Chiara di Napoli, pantheon dei Sovrani borbonici, ove è sepolta.

Un giovane donna vissuta agli inizi del 1800, ma attualissima come figura”  –  ha detto la Presidente del Club Marzia Masoche ha lasciando un segno nella storia proponendo una sincera ricerca del bene comune. La sentiamo molto vicina al nostro modo di essere Lions. Cerchiamo infatti di metter a disposizione della comunità le competenze di ciascuno di noi per migliorare le condizioni dei più deboli. Per questo ringraziamo la relatrice Stefania Rolla che ci ha fatto conoscere aspetti della vita di Maria Cristina che vanno oltre la sua immagine di regina”.

Presenti alla serata il Vice Sindaco di Alessandria Davide Buzzi Langhi, Raffella De Lisi Presidente della Delegazione di Alessandria dei Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia, il Governatore del Distretto 108Ia2 Giovanni Castellani, il  1^Vice Governatore Euro Pensa,  2^ Vice Governatore Alfredo Canobbio e il Past Governatore Daniela Finollo Linke.

Il Governatore Giovanni Castellani nel corso della serata ha “spillato” tre  nuovi soci del Club Anna Maria Borra, impiegata amministrativa, Ettore Carozzo, commercialista, insieme  alla relatrice  Stefania Rolla Pensa.

Rosella e Andrea Giordano, già Lions, hanno fatto il loro ingresso ufficiale trasferendosi da  Valenza al Club Bosco Marengo Santa Croce.

Marzia Maso Presidente del Club e Mirella Poggio Castellani, moglie del Governatore Gianni Castellani, hanno ricevuto l’attestato di socie onorarie dall’ Associazione Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia.

Rosalba Marenco