Comunicare il non profit: strategie e strumenti della comunicazione sociale

Il CSVAA – Centro Servizi Volontariato Asti Alessandria e la Fondazione SociAL propongono un corso di formazione dal titolo “Comunicare il non profit: strategie e strumenti della comunicazione sociale”.

Con l’espressione “Comunicazione Sociale” si intende un tipo di comunicazione finalizzata a informare e sensibilizzare, sviluppata senza fini di lucro, ma al solo scopo di creare consapevolezza nel pubblico di riferimento e favorire l’interazione con esso. Essa si serve di diversi approcci, per favorire il cambiamento all’interno della società e si rivolge al pubblico seguendo percorsi con caratteristiche differenti. Alla luce di ciò, il corso si propone di fornire informazioni utili per comprendere il potenziale dello “strumento” comunicazione e le modalità per sfruttarlo al meglio, individuando ed illustrando i principali mezzi e canali a disposizione e le strategie per usarli in modo efficace.

Il corso, aperto a tutti i volontari delle Organizzazioni di Volontariato e/o degli Enti del Terzo Settore e si svolgerà ad Alessandria, in 4 incontri, presso la sede della Fondazione SociAL in Piazza Fabrizio De André: mercoledì 4, 11, 18 e martedì 24 aprile, dalle ore 17 alle 19.

Tra gli argomenti che saranno affrontati ci sono quelli relativi alla comunicazione “tradizionale”: la Corporate Identity; la comunicazione interna; i principali strumenti di comunicazione; le Pubbliche Relazioni; materiale cartaceo (campagne di sensibilizzazione, materiale informativo); eventi ed Ufficio stampa. Il corso inoltre presenterà ed illustrerà i vantaggi, le caratteristiche e le strategie di utilizzo dei “nuovi” media: web e canali social. L’ultimo step del percorso formativo sarà dedicato al “Video maker”: video e foto, una risorsa per la comunicazione sociale.

L’iscrizione è obbligatoria e può essere fatta all’apposito link presente sul sito del CSVAA, alla sezione Formazione: sarà cura degli organizzatori confermare l’iscrizione.

Potete visualizzare qui la locandina dell’evento. Per maggiori informazioni e modalità di iscrizione potete visitare il sito del CSVaa e della Fondazione SociAL.