Ieri a Novi allontanato un questuante molesto

Ieri alle ore 11.30 circa, personale del pronto intervento del Comando di Polizia Municipale di Novi Ligure, in servizio di controllo del territorio, interveniva in Piazza Dellepiane dove era stata segnalata la presenza davanti all’ingresso della insigne Chiesa della Collegiata di persona che con petulanza e fare arrogante chiedeva la questua molestando i passanti. Giunta in loco la pattuglia di Polizia Municipale reperiva persona di origine nigeriana E. A. effettivamente intenta ad esercitare l’attività segnalata.

Dopo una prima verifica il soggetto veniva accompagnato presso il Comando di P.M. per procedere alla compiuta identificazione.

Durante tale attività emergeva che tale persona extracomunitaria permaneva sul territorio nazionale con permesso di soggiorno scaduto.

Di conseguenza si accompagnava la stessa presso il Comando della Compagnia Carabinieri di Novi Ligure per procedere alla completa attività di fotosegnalamento.

Nei confronti della medesima si procederà alla denuncia all’Autorità Giudiziaria prevista dalla vigente legislazione, trasmettendo contemporaneamente la segnalazione alla Questura di Alessandria per le attività relative alla permanenza sul territorio nazionale.