Libero ArbiTRIO

Venerdì 30 marzo presso il Museo Etnografico della Gambarina, alle ore 19, secondo appuntamento della stagione Musicalia con un trio del tutto insolito: clarinetto, tromba e chitarra. Lo hanno recentemente costituito tre ex allievi del Vivaldi, ora attivi in ambito internazionale. Il Libero ArbiTRIO  unisce  la  leggerezza del nome, goliardicamente “antiaccademico”,  ad un serio discorso sull’improvvisazione, la   ricerca sul suono, gli impasti timbrici. Data la pressoché totale assenza di opere originali per questa formazione, attualmente  il repertorio quasi interamente costituito da  libere trascrizioni:  con uno sguardo all’antico, a partire  dall’immenso Bach, che giunge fino al Novecento storico.