Pubblicità

Visita del Sindaco all’istituto Maria Ausiliatrice di via Gagliaudo

Questa mattina il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha effettuato una visita all’Istituto Maria Ausiliatrice di via Gagliaudo in occasione dell’anniversario del bombardamento che il 5 aprile 1945 colpì pesantemente l’istituto provocando 41 vittime tra bambini e religiose. In occasione della visita, non annunciata, il Sindaco è stato accolto con particolare cordialità dalle religiose ‘Figlie di Maria Ausiliatrice’ che hanno apprezzato molto la visita e l’attenzione a loro riservata nel ricordo di questo tragico evento. Durante la visita il Sindaco ha, inoltre, incontrato i ragazzi che seguono i corsi professionali attivati presso la sede dell’istituto.

Il mese di Aprile porta con sé anche qualche ricorrenza non piacevole per la storia della nostra città e del territorio alessandrino – ha commentato il Primo Cittadino -; penso all’eccidio della Benedicta nel 1944 e al bombardamento che ha coinvolto Alessandria, l’anno successivo, il 5 aprile del 1945. Ho voluto ricordare questo triste anniversario recandomi personalmente e a sorpresa, nella sede dell’Istituto Maria Ausiliatrice di via Gagliaudo che fu pesantemente colpito dai bombardamenti di quella giornata quando persero la vita 41 persone di cui la gran parte bambini della scuola dell’Infanzia. Con la mia visita ho voluto testimoniare la vicinanza di tutta l’Amministrazione comunale ed onorare la memoria delle persone che sono decedute”.

Pubblicità