Pubblicità

Cassine, macchinari non a norma. Titolare e soci dell’azienda denunciati

I militari della stazione di Cassine, congiuntamente al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Alessandria, sono intervenuti nei giorni scorsi in una locale azienda meccanica per verificare la rispondenza delle apparecchiature ai requisiti di sicurezza sui luoghi di lavoro, rilevando come diversi macchinari non fossero a norma e pertanto pericolosi per i lavoratori.

Il titolare e i soci dell’azienda (in tutto cinque persone, tutte della zona) sono stati deferiti in stato di libertà con l’accusa di violazione delle norme inerenti la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Pubblicità