Interventi di manutenzione urbana in Alessandria

L’Amministrazione Comunale ha deliberato un programma di manutenzione urbana che interesserà diverse aree di città e sobborghi. Saranno ripristinate integralmente e parzialmente molte strade cittadine e contestualmente sarà avviata la manutenzione dei marciapiedi e del porfido. Gli interventi saranno svolti contemporaneamente in diverse zone della città.

Complessivamente sono stati stanziati circa 800 mila euro per i lavori che saranno completati entro l’anno.

Abbiamo avviato un progetto complessivo con molteplici e diversificati interventi su varie aree – ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Barosini -.  Sono state stanziate risorse per consentirci di intervenire sulla aree più compromesse ed avviare un percorso di ripristino di manutenzione urbana dei marciapiedi e del porfido. Le condizioni delle nostre strade comunali si sono aggravate molto, negli ultimi tempi, soprattutto a seguito della carenza di manutenzione ordinaria dell’ultimo decennio determinata dalla indisponibilità di risorse da destinare a proposito.

Questi interventi che abbiamo in programma segnano una tappa fondamentale nell’ambito dell’impegno dell’ assessorato ai Lavori Pubblici perché siamo riusciti, attraverso l’ottimizzazione delle risorse disponibili, ad avviare un piano programmatico dei lavori che, di fatto, può essere considerato un ‘work in progress’ perché naturalmente, se riusciremo ad ottenere dei ribassi d’asta, amplieremo certamente gli ambiti di interventi.

I lavori verranno attuati in tempi diversi a seconda dei tempi amministrativi necessari sia per la definizione delle procedure d’appalto, in particolare per i lotti ancora da finanziare, sia per la cantierizzazione delle lavorazioni. La programmazione dei lavori terrà in debito conto le segnalazioni acquisite dagli uffici e le numerose richieste formulate dai cittadini, il tutto secondo una valutazione di priorità e efficacia dell’intervento.

Non vi è dubbio che il lavoro sia impegnativo, ma è stato avviato un percorso che già nel primo anno di attività ha consentito la risoluzione di diverse problematiche e che, nel proseguo, vuole affrontare tutti gli aspetti ancora da definire.”

Questo l’elenco delle vie interessate dai lavori già finanziati:

ASFALTATURE

ZONA CENTRO

− viale Borsalino (da via XX Settembre alla rotonda di viale Brigata Ravenna -carreggiata nord)

− spalto Gamondio (dalla rotonda di corso IV Novembre al semaforo di via Marengo carreggiata est)

− incrocio spalto Gamondio e via Marengo

− via Faà di Bruno

− via S.Francesco d’Assisi (da via Legnano a c.so Crimea)

− carreggiata del ponte Tiziano

− largo Vicenza (alcuni tratti)

− rotonda di via Tiziano

− c.so 100 Cannoni (nel tratto tra via Monteverde e spalto Gamondio)

− via Cardinal Massaia (dalla rotonda di via Tiziano a corso Cavallotti)

− rotonda all’intersezione fra via Galimberti e via Boves

− rotonda tra viale Massobrio e via Boves

− lungo Tanaro S. Martino (tratto da via Donatello a sottopasso per  Casalbagliano)

− ripristini in zona Marengo (a seguito dei lavori di Oper Fiber )

ZONA PISTA

− parcheggio in via Galvani

− rifacimento delle strade del quartiere Europista interessate dalla posa delle infrastrutture del Teleriscaldamento

CRISTO – ZONA 14

− via Nenni (tratti)

− via Giolitti (tratti)

− via Longo (tratti)

− via della Palazzina (tratti)

− via Terracini (tratti)

− via Vittime delle Foibe (tratti)

− via Brodolini (tratti)

− c.so Acqui, tratto antistante la parrocchia di San Giuseppe Artigaino

− Strada Acqui (dal semaforo di Cabanetta al sottopasso autostradale)

− demolizione fabbricato comunale in via Norberto Rosa e creazione di parcheggio

SOBBORGHI

VALLE SAN BARTOLOMEO

− via Valmigliaro

− via della Varza

− via Pissarotto (a seguito di intervento AMAG da programmare)

SPINETTA MARENGO

− via Levata

− via Genova dopo Passaggio Livello

LITTA PARODI

− via Marsicano (tratti)

− via Bellocchio  (tratti)

MANDROGNE

− strada Comunale (tratti)

− via Galade (tratti)

− strada Orsi (tratti)

− via Crivelli

− via Firpo

CASTELCERIOLO

− via Sale (tratti)

− via Dessaix (tratti)

CANTALUPO

− via Boidi (tratti)

MARCIAPIEDI

− via Nenni (tratti)

− via Giolitti (tratti)

− via Longo (tratti)

− via della Palazzina (tratti)

− via Terracini (tratti)

− via Vittime delle Foibe (tratti)

− via Brodolini (tratti)

− via Parri (tratti)

− spalto Marengo di fronte all’asilo Nido Arcobaleno

− via Ardigò (tratti)

− via Boves (tratti)

− via B. Croce con contestuale eliminazione delle barriere architettoniche

− via Monteverde con contestuale eliminazione delle barriere architettoniche

− via Galimberti  con contestuale eliminazione delle barriere architettoniche

− via Santa Gorizia (tratti)

− via Mazzoni (tratti)

− via Tortona (tratti)

− spalto Marengo 86 (tratti)

− via Fiume (tratti)

− via Testore (tratti)

− via Cordara (tratti)

− c.so 100 Cannoni (tratti)

− s.to Gamondio (tratti)

− c.so Borsalino (tratto via Cavour – Lanza )

− SAN GIULIANO V.

− via Sale rifacimento copertura fosso e contestuale creazione di nuovo marciapiede

MANUTENZIONE DEL PORFIDO NEL CENTRO URBANO

− piazza Libertà attraversamenti pedonali

− via Piacenza (tratti)

− via Faà di Bruno (tratti )

− via Santa Maria di Castello (nel tratto compreso fra via Verona e via Guasco)

− via Treviso (tratti)

− via Verona (tratti )

Saranno effettuati, inoltre, in collaborazione con il gruppo AMAG alcuni lavori di manutenzione delle fontane cittadine (fontana dei giardini della Stazione, fontana dei Marinai di fronte alla caserma Valfrè, fontana di piazza 8 marzo).

In corso di progettazione e finanziamento sono ancora i seguenti lavori

SISTEMAZIONE PORFIDO

− via Milano

− via Trotti

ASFALTATURE

− via Galimberti (rotonda da via Boves a via Monteverde –carreggiata Nord )

− via Verneri (tratti)

− via Scazzola (tratti)

− via Della maranzana (tratti)

− via Lumelli (tratti)

− via Morbelli (tratti)

− via G. Bruno (tratto da ponte Cittadella a ponte Tiziano)

− p.zza Garibaldi (da c.so 100 Cannoni a corso Crimea)

− riqualificazione via S.G. della Vittoria e via S. Lorenzo (nell’ambito del finanziamento regionale del Bando per il Piano Urbano del Commercio)