Alessandria Sailing Team in partenza per i Mondiali

Tornano i Mondiali di vela e l’Alessandria Sailing Team parte per la Norvegia, in difesa del titolo di Campioni X-35 conquistato nella regata mondiale disputata in Italia (Marina di Scarlino) nel 2016.

Le regate di classe X-35 si svolgeranno nelle acque che circondano l’isola di Hanko dal 25 al 30 giugno prossimi.

L’imbarcazione utilizzata è svedese, di proprietà di un membro di classe internazionale X-35, messa a disposizione per gli equipaggi in arrivo dall’estero che hanno impossibilità a trasferire le proprie imbarcazioni. L’Alessandria Sailing Team è comunque iscritto come “Spirit of Nerina – Rolandi Auto”.

Tutto l’equipaggio, in via di definizione, si trasferirà dapprima ad Oslo, dove prenderà la barca in consegna e potrà effettuare le varie regolazioni.

Il tipo di regata sarà a bastone con circa 15 partecipanti provenienti da tre continenti: Asia, Europa e America. Tra i più competitivi ci sono i team del posto, che meglio conoscono le acque di gara.

Commenta Gianluca Viganò, skipper e timoniere: “Andiamo prima ad Oslo per prendere in carico la barca, familiarizzare con questa e con il campo di regata. Molto probabilmente, oltre a capire come il vento si stende sulle acque, dobbiamo testare le nuove correnti; in Norvegia sono un fattore importante, sono in genere correnti medio forti che raggiungono fino 4-5 nodi di velocità, mentre nel Mediterraneo si regata senza considerare le correnti, che raggiungono al massimo un nodo”.