Alessandro Fusco: “Sono soddisfatto di come stanno andando i miei Europei”

L’alessandrino Alessandro Fusco dopo la maturità è volato agli Europei di Categoria a Helsinki.

Il nuotatore dello Swimming Alessandria in questi giorni ha gareggiato nella sua specialità: i 200 rana. “Sono molto contento di come stanno andando gli Europei – rivela il giovane nuotatore -. Nelle semifinali ho fatto 2’ 12,47” poi, però, oggi la finale non è andata benissimo. Se avessi fatto il tempo di ieri avrei vinto il titolo”.

Alessandro sarà in vasca domani per i 50 rana, sabato per i 100 e domenica con la staffetta 4×100 mista. “Nei prossimi giorni – prosegue il giovane nuotatore – mi aspetto di migliorare i miei tempi. Se arriverà qualche soddisfazione come una possibile medaglia sarà un valore aggiunto che incornicia una seria di allenamenti duri e sacrifici. Considerando che ho avuto anche la maturità è stato difficile avere testa per entrambi. Punto, quindi, a dare il meglio di me, senza troppe aspettative. Sono giovane e sono qui per imparare a crescere sia come atleta che come persona”.

“Quando tornerò da Helsinki – conclude Fusco – lavorerò duro per i prossimi obiettivi che sono il Campionato italiano estivo a Roma ma, soprattutto, per le Olimpiadi Junior che si terranno a Buenos Aires ad ottobre. Inoltre vorrei indossare e meritarmi la maglia azzurra assoluta in futuro e magari entrare in qualche gruppo sportivo militare”.

L.S.