Calo di iscrizioni al 73º Motoraduno internazionale “Madonnina dei Centauri”. 5000 le moto iscritte

La circolare Gabrielli che regolamenta i grandi eventi ha fatto diminuire il numero di iscrizioni al 73º Motoraduno internazionale “Madonnina dei Centauri”. Le moto iscritte ufficialmente alla sfilata, infatti, sono state solo 5000. Molte di più quelle che hanno partecipato. Il fatto, però, che fosse difficile raggiungere il punto per le iscrizioni ha scoraggiato molti ad iscriversi.

Dopo le polemiche di ieri del presidente della delegazione belga, Michelle Limbourg, che ha attaccato il Vescovo per il fatto che le moto non possano entrare nel Santuario interrompendo una tradizione di più di 70 anni, i centauri sono stati sul piazzale del Santuario per ricevere la benedizione.

Al termine è partita la sfilata verso Alessandria. La novità di quest’anno è stata il passaggio sul ponte Meier.

Nel pomeriggio, infine, si sono tenute le premiazioni.