Vannucchi ringrazia tutti. “Alessandria è stata una casa”

Vannucchi ringrazia tutti al termine del suo contratto con i Grigi, dai tifosi al Presidente. E per farlo si affida ai social con un lungo messaggio.

“Dopo 3 anni incredibili – scrive il portiere – è venuto il momento di affrontare un’altra esperienza. Alessandria per me è stata casa, un posto che mi ha aiutato a crescere sia da un punto di vista professionale che umano. Sono stati tre anni pieni di emozioni, conquiste e momenti duri, che tutta la città ci ha sostenuto e aiutato ad affrontare. Voglio ringraziare tutti, chi c’era a Genova nell’impresa di Coppa Italia, chi è venuto a supportarci a San Siro e anche chi ci ha riaccolti a “casa” dopo la dolorosissima finale contro il Parma. Un ringraziamento particolare va al Presidente Di Masi, a tutto lo staff che in questi anni mi e ci è stato vicino e a tutti i miei compagni! Non mi rimane altro che fare un grande in bocca al lupo… Un caloroso saluto, Ighli”.

Ora lo aspetta la Salernitana.

L.S.