Giovedì festa e merenda al Parco Giochi dei Giardini Pubblici della Stazione ferroviaria di Alessandria

I recenti lavori di ripristino, messa in sicurezza e recinzione dell’area-giochi dei Giardini Pubblici antistanti la Stazione Ferroviaria, nella parte di parco a fianco del laghetto, rappresentano non solo l’impegno dell’Amministrazione Comunale per una cura costante delle aree verdi di Alessandria che permane ordinariamente anche durante il periodo estivo, ma pure l’occasione per richiamare proprio in questa suggestiva parte del parco cittadino bambini e famiglie ad un momento di festa e di “riappropriazione” a pieno titolo di queste strutture, pensate per il gioco e il divertimento dei più piccoli, in un contesto di sicurezza e di bellezza, a diretto contatto con la natura, il verde e gli alberi secolari.

L’evento è in programma giovedì 9 agosto, a partire dalle ore 18, per vivere insieme la piacevolezza di questo Parco-Giochi e per gustare una parte significativa del patrimonio pubblico cittadino grazie anche al coinvolgimento della Centrale del latte di Alessandria e Asti che, per la merenda, proporrà la degustazione dei propri prodotti.

Promotori particolari di questa azione di riqualificazione e rilancio dei Giardini Pubblici — in piena sintonia con gli obiettivi programmatici dell’intera Amministrazione Comunale — sono gli Assessorati guidati rispettivamente da Giovanni Barosini (Patrimonio e Verde Pubblico), Piervittorio Ciccaglioni (Decoro Urbano) e Mattia Roggero (quest’ultimo coinvolto in un’azione di valorizzazione delle attività commerciali che, passando attraverso la riqualificazione del centro-cittadino, considera i Giardini Pubblici della Stazione sua parte integrante e fondamentale).

Se molteplici sono le ragioni della festa del pomeriggio del 9 agosto, quelle legate proprio al trinomio “cura del verde pubblico-decoro urbano-attrattività del centro cittadino” hanno una particolare valenza strategica e vedono i tre Assessori fortemente impegnati, in un’azione sinergica che è vincente quanto più sa coinvolgere e trasmettere questi obiettivi alla comunità cittadina, affinché diventino patrimonio comune e comune strategia di rilancio di Alessandria.

Per questo il 9 agosto sono invitati tutti gli alessandrini: i più piccoli con le loro famiglie, ma anche coloro che — “rimasti in Città” o perché non sono ancora andati in ferie — intendono trascorre qualche ora lieta presso l’area-giochi appena ripristinata e all’ombra degli alberi del Parco cittadino, vero “polmone verde” di Alessandria.

«È un invito — dichiarano gli Assessori Barosini, Ciccaglioni e Roggeroche rivolgiamo veramente a tutta la comunità alessandrina, nella consapevolezza di quanto sia strategico riqualificare e rilanciare questi spazi valorizzando in questo modo una location storica, quale quella dei Giardini Pubblici, affinché torni pienamente ad essere un luogo giocoso, divertente, naturalisticamente bello, ma al contempo sicuro e fruibile da parte di tutte le famiglie».