Il “Tempio del Karate” compie 40 anni e ricorda l’allievo Andrea Chaves

Nel 2018 il “Tempio del Karate” ha festeggiato 40 anni di attività. L’elevato numero di iscritti e i tanti successi ottenuti, hanno permesso al Tempio di diventare una delle prime realtà non solo in provincia ma anche in tutto il Piemonte. Altre sedi sono state aperte a Tortona, Alessandria e Castellazzo (per informazioni chiamare il numero indicato nella locandina), ed è in programma la stesura di un libro su quella che è l’arte marziale più importante, che è divenuta finalmente sport olimpico. Il 2018 è stato comunque un anno molto difficile, infatti nel settembre del 2017 è mancato l’allievo Andrea Chaves, deceduto a seguito di una caduta in una voragine durante una scalata alpina. Questo è stato un duro colpo sia per i maestri che per gli allievi, dato che la forza del Tempio è sempre stata il gruppo, integrato da valori fondamentali come l’educazione, il rispetto e la formazione. Gli istruttori ritengono che grazie a questi valori sia possibile formare campioni non soltanto nello sport, ma anche nella vita. Andrea Chaves resterà per sempre nel cuore del Tempio e a lui saranno dedicate le future vittorie.