Lara Bombonati Terrorismo: sarà processata in Alessandria

Il GUP di Torino ha rinviato a giudizio Lara Bombonati, la giovane di Garbagna accusata di terrorismo ed arrestata dagli uomini della DIGOS di Alessandria la notte tra il 23 e il 24 giugno 2017. Verrà processata in Corte d’Assise in Alessandria ed il processo inizierà il 26 novembre.

Il giudice ha respinto la richiesta di rito abbreviato chiesto dall’avvocato Repetti purché condizionata ad una perizia psichiatrica. Per il giudice, però, la giovane era capace di intendere e di volere quando si trovava in Siria.