Pisa – Alessandria: risultato di 0-0 giocando in 10

I Grigi hanno affrontato all’Arena Garibaldi il Pisa di Mister Luca D’Angelo. I Grigi finiscono la partita in 10 per l’espulsione di Delvino ma ottengono uno 0-0 grazie ad uno splendido Cucchietti. Potevano vincere se l’arbitro avesse visto il fallo da rigore netto nel primo tempo. La scorsa stagione era finita 1-1 grazie al pareggio di Michele Marconi al 95’. Oggi Marconi non giocava più nei Grigi ma nel Pisa ma non ha fatto goal alla sua ex squadra.

Highlights

Nulla fino al 17’ quando arriva il primo giallo della partita: è per il difensore grigio Prestia per simulazione. Due minuti più tardi giallo anche per i toscani: Liotti. Un minuto dopo prima occasione per i Grigi: Bellazzini tira su punizione, interviene De Luca di testa ma Gori para. Minuto 37’ Panizzi la passa a De Luca in area ma Brignani la devia di mano. L’arbitro non vede il fallo da rigore e indica il corner. Due minuti dopo di nuovo Bellazzini per Panizzi. Di testa il 23 grigio la passa a De Luca ma Gori interviene e salva la propria porta. Al 42’ prima occasione per i toscani con Liotti per De Vitis. Cucchietti, però, para senza sforzi.

Minuto 50’ De Vitis tenta di sbloccare la gara ma Cucchietti para egregiamente. Due minuti più tardi nuovamente Bellazzini ma Gori mette nuovamente in corner. Al 54’ ci riprova De Vitis ma tira la palla sopra la traversa. Al 61’ nuovamente il Pisa con Di Quinzio ma anche lui manda la palla alle stelle. Al 67’ D’Angelo effettua i primi cambi: fuori Marconi e De Vitis e dentro Masucci e Marin. Un minuto più tardi fuori De Luca e dentro Sartore. Al 70’ secondo giallo per i Grigi: è per Gjura. Pochi secondi dopo fuori Zammarini e dentro Birindelli. Al 72’ rosso diretto per Delvino che, però, ha non colpito l’avversario ma la palla e, quindi, non meritava l’espulsione. Al 75’ Liotti tenta di sbloccare la gara ma Cucchietti si fa trovare pronto. Al 76’ Mister D’Agostino sostituisce Bellazzini con Gazzi e D’Angelo sostituisce Di Quinzio con Cernigoi. All’84’ giallo anche per Cucchietti. All’87’ ci prova ancora Moscardelli ma Cucchietti dice no. All’89’ fuori Santini, Panizzi e Maltese e dentro Talamo, Fissore e Badan. In pieno recupero Cernigoi pericolosissimo ma Cucchietti in volo mette in corner.

Al termine del match i Grigi hanno preso gli applausi dei propri tifosi, sempre più soddisfatti di questa rosa.

Formazioni

Pisa: 1 Gori, 3 Brignani, 5 Zammarini, 9 Moscardelli (C), 10 Di Quinzio, 13 Meroni, 19 Liotti, 23 Lisi, 27 Gucher, 30 De Vitis, 31 Marconi. A disposizione: 12 D’Egidio, 22 Cardelli, 2 Birindelli, 6 Masi, 7 Cernigoi, 8 Izzillo, 11 Cuppone, 14 Marin, 24 Maffei, 26 Masucci.

Alessandria: 22 Cucchietti, 3 Agostinone, 6 Delvino, 7 Santini, 8 Gatto, 9 De Luca, 10 Maltese, 15 Gjura, 21 Bellazzini (C), 23 Panizzi, 28 Prestia. A disposizione: 1 Pop, 5 Zogkos, 11 Sartore, 13 Gerace, 14 Sbampato, 16 Fissore, 17 Usel, 19 Badan, 24 Gazzi, 25 Talamo, 27 Cottarelli, 30 Rocco.

Ammoniti: Prestia (A), Liotti (P), Gjura (A), Cucchietti (A)

Espulsi: Delvino (A)

L.S.