Alessandria – Gozzano, il derby termina 1-1

Alessandria – Gozzano termina 1-1, questa sera al Moccagatta. I Grigi di Mister D’Agostino hanno affrontato questa sera al Moccagatta il neopromosso in serie C Gozzano. Solo un punto in classifica portato a casa con una partita di pessimo livello. Mister D’Agostino aveva detto che non bisognava più pensare alle prestazioni in Sardegna ed i giocatori lo hanno accontentato dimenticandosi tutto ciò che avevano fatto di buono nelle due giornate precedenti. Prima della partita Angelo Casadei, storico portiere grigio che ora era in campo per difendere la porta del Gozzano, ha salutato la Nord che ha risposto al saluto con entusiasmo. Il livello dell’arbitraggio di questa partita era a dir poco scandaloso. Errori grossolani, falli fischiati per la squadra sbagliata, rigori non dati. Unica nota positiva della partita è lo sblocco di Claudio Santini. I Grigi terminano la partita in 10 per un rosso diretto a De Luca.

Highlights

Dopo 11 minuti il Gozzano sostituisce Libertazzi con Rolfini. Gozzano che, dopo pochi secondi, sblocca il risultato con Palazzolo. Al 18’ Sartore viene atterrato mentre va alla conclusione ma l’arbitro sbaglia tutto ed assegna il fallo al Gozzano. Al 25’ primo giallo della partita: è per Tordini che ha atterrato Santini a dieci centimetri dall’area. L’arbitro sul calcio di punizione non sanziona il fallo di mano in area del Gozzano. Al 42’ occasione enorme per Maltese ma Casadei si salva mettendo in corner. Al 45’ ammonito Grossi. Un minuto dopo giallo anche per Sbampato.

Al 57’ fuori Maltese e Sbampato e dentro Bellazzini e Gjura. Al 59’ si sblocca Santini su un assist di Agostinone e riporta il risultato in parità. Al 65’ Badan sbaglia angolazione dopo aver avuto la meglio su due avversari. Pochi secondi dopo giallo per Evan’s. Al 67’ fuori Grossi e Evan’s e dentro Gemelli e Manè. Grigi vicinissimi al goal 72’ con Gazzi ma Casadei para miracolosamente. Al 75’ giallo per Rolfini che ha atterrato Badan. Al 79’ Badan va alla conclusione, Casadei si tuffa e para. Pochi istanti dopo rosso diretto per De Luca. All’83’ giallo per Prestia, poco dopo fuori Badan e dentro Fissore. Un minuto dopo fuori Palazzolo e dentro Carletti. Pochi secondi dopo giallo per Gemelli. All’87’ fuori Santini e dentro Talamo.

Alessandria: 22 Cucchietti, 3 Agostinone, 7 Santini, 8 Gatto, 9 de luca, 10 Maltese, 11 Sartore, 14 Sbampato, 19 Badan, 24 Gazzi (C), 28 Prestia. A disposizione: 1 Pop, 5 Zogkos, 6 Delvino, 13 Gerace, 15 Gjura, 16 Fissore, 17 Usel, 21 Bellazzini, 23 Panizzi, 25 Talamo, 27 Cottarelli, 30 Rocco.

Formazioni

Gozzano: 33 Casadei, 6 emiliano (C), 11 Palazzolo, 15 Graziano, 19 Rolando, 20 Tumminelli, 22 Tordini, 23 Bini, 25 Grossi, 26 Evan’s, 29 Libertazzi. A disposizione: 34 Brugnoni, 35 Giuliani, 3 Manè, 8 Romeo, 9 Carletti, 14 Salvestroni, 16 Acunzo, 17 Bruzzaniti, 21 Gemelli, 24 Rizzo, 28 Rolfini, 30 Secondo.

Marcatori: Palazzolo (G), Santini (A)

Ammoniti: Tordini (G), Grossi (G), Sbampato (A), Evan’s (G), Rolfini (G), Prestia (A), Gemelli (G)

Espulsi: De Luca (A)

L.S.