Va a Portobello per cercare suo padre scappato poco prima di raggiungere l’altare per le nozze

Nella puntata di Portobello andata in onda sabato scorso, un uomo di 61 anni, il sig. Giovanni, è andato in studio per cercare suo padre, un uomo di circa 80 anni che ha abbandonato sua madre poco prima del matrimonio che doveva celebrarsi nella Chiesa di San Giovanni Evangelista al quartiere Cristo di Alessandria.

La madre, Giuseppina detta Pina, era rimasta incinta a 19 anni. Alle 6 del mattino si erano trovati in Chiesa per fare la comunione, poi sono tornati a casa. Suo padre, poco prima del matrimonio, dice alla madre di Giovanni che sarebbe andato a prendere le sigarette. Poco dopo la signora Pina riceve la telefonata dell’uomo che dalla stazione le dice che non si sarebbe più sposato.

A 12 anni il signor Giovanni scopre che l’uomo che sua madre ha sposato non era il suo vero padre. Da quel momento Giovanni è alla ricerca del suo vero padre aiutato dal possesso di una foto.

La redazione di Portobello ha fatto delle indagini e ha scoperto qualcosa. Non sappiamo, però, se l’uomo abbia chiamato il centralino durante la puntata.