Federica Sassaroli apre la stagione dei ragazzi del Teatro della Tosse di Genova

Sarà l’attrice arquatese Federica Sassaroli ad inaugurare l’apertura della stagione 2018/2019 del Teatro della Tosse di Genova dedicata a ragazzi e bambini. Due gli appuntamenti che danno il via alla stagione: il primo, domenica 11 novembre alle ore 16, pensato per i bambini e le loro famiglie, e il secondo, lunedì 12 novembre alle ore 10, già sold out, dedicato alle scuole.

La Sassaroli aprirà la stagione con l’adattamento teatrale del celebre racconto di Sepulveda, “La gabbianella e il gatto”, scritto a quattro mani dall’attrice ed Elisa Carnelli.

L’adattamento vuole trasmettere un messaggio di tenerezza, gioia e speranza, riassunto nello slogan “vola solo chi osa farlo”.

Zorba, il gatto nero grande e grosso protagonista del racconto, si ritrova a promettere solennemente ad una giovane gabbiana morente che si prenderà cura del suo uovo e che insegnerà al piccolo a volare, grazie alla collaborazione e al supporto degli altri gatti del porto. Attraverso le capacità espressive del corpo e della voce vengono presentati sul palco tutti i personaggi di quello che è ormai diventato un classico della letteratura. I temi principali sono il rispetto delle differenze, la solidarietà, la capacità di arricchirsi attraverso le relazioni, l’autostima. La storia comunica senza retorica il suo messaggio: un grido di allarme per la natura in pericolo e un finale di speranza, dove gli esseri viventi costituiscono, l’uno per l’altro, occasione di amore, di fiducia, di orgoglio.