Tavola rotonda sulle Ipab con l’assessore Augusto Ferrari e la vicepresidente Motta

La Casa di Soggiorno per Anziani San Giuseppe di Castelnuovo Don Bosco (AT), ha accolto oggi in visita alla struttura, alle ore 11.30, l’Assessore della Regione Piemonte con delega alle politiche sociali, della famiglia e della casa, Augusto Ferrari e Angela Motta, Vicepresidente Consiglio Regionale Piemonte, Giorgio Musso, Sindaco di Castelnuovo Don Bosco e Monica Marello, Sindaco di Cocconato.

All’evento hanno partecipato in rappresentanza della Casa di Soggiorno per Anziani San Giuseppe la Dr.ssa Carissimi, Presidente del CDA, il Dr. Casaleggio, Consulente CDA e il Dr. Zampiccinini, Direttore delle Case di Riposo del territorio; in rappresentanza di Kursana Sheila Leoncini, Penelope Pietruzzi, R.O.A., Ornella Torchetti, Direttore della struttura di Castelnuovo Don Bosco, Giulia Venturini, RSSA, Paolo Momo, Commerciale Kursana. In rappresentanza di Dussmann Service ha partecipato Michele Piccoli, Responsabile del servizio di ristorazione.

Durante la giornata c’è stato un momento di studio, di approfondimento e di scambio di esperienze sulle normative della nuova Legge Regionale n. 12/2017, in relazione alla trasformazione delle IPAB (istituti pubblici di assistenza e beneficenza) piemontesi.

Tale provvedimento legislativo ha provveduto infatti a riordinare le Ipab in aziende pubbliche di servizi alla persona o in istituzioni private. La Regione Piemonte ha perseguito l’obiettivo di salvaguardare e ottimizzare il patrimonio delle Ipab e, soprattutto, di includere nel sistema del welfare piemontese più di 200 istituzioni, tra cui La Casa di Soggiorno per Anziani San Giuseppe di Castelnuovo Don Bosco.