Assegnati i fondi per interventi di protezione idrogeologica

Quattro anni fa le violente e continue piogge avevano provocato esondazioni del Torrente Grue nei territori di Viguzzolo, Tortona e Castelnuovo. Da quei giorni i comuni non sono stati inattivi: sono stati costruiti argini, ripulito il torrente e, per quanto possibile, messo in sicurezza il territorio.

Non solo: gli enti locali, causa le modeste risorse, hanno cercato di finanziare interventi di protezione delle popolazioni chiedendo contributi a Regione ed al Governo.

Tortona era stata particolarmente danneggiata dall’esondazione del Grue che aveva interessato tutta la zona industriale della zona Villoria e Capitania. Le attività presenti avevano subito milioni di danni.

Nei giorni scorsi la notizia comunicata dalla Regione Piemonte che il Ministero dell’Ambiente ha stanziato fondi per interventi, per la riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera.

Al Comune di Tortona sono stati assegnati 446.000€ per interventi di difesa idrogeologica al Torrente Grue nell’area a monte dell’area artigianale. In sintesi gli interventi parziali di difesa sino ad ora eseguiti potranno essere completati e migliorati e tutta l’area messa in sicurezza. I fondi stanziati consentiranno di costruire un argine lungo la roggia Cadè e di regimare le acque evitando future esondazioni.

La Provincia ed i numerosi Comuni beneficiari del Contributo Ministeriale inizieranno quanto prima i lavori.