Serie C femminile, la Novese pronta per confermarsi regina

Tutto pronto al Girardengo per la partita di domenica tra Novese e Romagnano. Le biancocelesti sono pronte e cariche per difendere il primo posto, conquistato contro il Pinerolo settimana scorsa.

Foto Andrea Amato

La vittoria ovviamente non è scontata, perché le ragazze dovranno comunque scendere in campo con l’atteggiamento giusto e giocare senza superficialità. Fossati può contare certamente sul suo attacco con Levis e Accoliti che stanno attraversando un periodo di forma incredibile, 6 gol a testa in sole 3 partite.

I presupposti per una partita combattuta ci sono tutti, la Novese detiene il miglior attacco e la miglior difesa mentre il Romagnano cercherà a tutti i costi di fermare l’avanzata delle 11 di Fossati senza risparmiare un colpo e soprattutto le Novaresi cercheranno di portare a casa i primi 3 punti della stagione.

Attenzione però, perché dalla sala dell’infermeria arriva il campanello d’allarme per il portierone titolare della Novese, Elisabetta Milone, che nella partita contro il Pinerolo, per uno scontro di gioco, è dovuta uscire dal campo accompagnata dal medico della squadra e a quanto riferito dalla società potrebbe saltare l’incontro di Domenica.

A.A.