Terzo Valico dei Giovi, Berutti (FI): “È doveroso nominare rapidamente le figure necessarie e completare l’opera”

“Dopo la decisione del Governo di pochi giorni fa di far decadere Marco Rettighieri da commissario del consorzio Cociv, sono giunte le dimissioni di Iolanda Romano da Commissario per la realizzazione del Terzo Valico. Non entro nel merito delle decisioni governative sui singoli ruoli o su eventuali scelte personali, purché questo non sia parte della strategia del Ministro Toninelli per mettere in discussione un’opera in avanzato stato di realizzazione”. Lo dichiara in una nota il Senatore Massimo Berutti, che prosegue: “è doveroso che le nomine necessarie siano fatte in tempi brevissimi, soprattutto, però, devono rapidamente essere sbloccati i finanziamenti per il quinto lotto, condizionati dal Ministro Toninelli all’esito di un’analisi costi-benefici che sarebbe dovuta arrivata entro fine ottobre e della quale ancora non c’è traccia. Il Terzo Valico – conclude Berutti – è un’opera di importanza capitale per il Paese, la cui realizzazione non può essere influenzata dai capricci, le attese e i silenzi di un Ministro che invece di fare si oppone a tutto”.