Pernigotti, nuovo tavolo al MiSE l’8 gennaio

Pernigotti S.p.A. comunica che è proseguito oggi presso il Ministero del Lavoro il confronto tra Istituzioni, Organizzazioni Sindacali e Società nell’ambito della procedura per l’ottenimento della Cassa Integrazione Straordinaria, relativa alla cessazione delle attività svolte presso lo stabilimento di Novi Ligure.

Durante l’incontro le parti si sono utilmente confrontate per definire le reciproche disponibilità a proseguire la trattativa. Accogliendo l’invito delle Istituzioni e delle Organizzazioni Sindacali, Pernigotti ha confermato il proprio impegno nel ricercare – anche attraverso un advisor specializzato – soluzioni concrete di re-industrializzazione del sito di Novi Ligure a supporto della richiesta di trattamento di CIGS per cessazione di attività, con l’obiettivo di minimizzare per quanto possibile l’impatto sociale.

Le parti torneranno quindi a incontrarsi martedì 8 gennaio 2019 alle ore 11:00 per riprendere l’esame congiunto finalizzato alla stipula dell’accordo governativo per il ricorso alla CIGS.