Al via la III edizione del Master in Economia, Innovazione, Comunicazione e Accoglienza per l’impresa turistica

Sono aperte le iscrizioni per la III edizione del Master in Economia, Innovazione, Comunicazione e Accoglienza per l’impresa turistica. Il master è organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università del Piemonte Orientale insieme ad Alexala e ad alcuni enti che da quest’anno partecipano alla gestione del corso: l’Azienda Agricola San Martino, Nova coop, il Distretto del Novese.

Alexala Agenzia Turistica Locale Alessandria&Monferrato, cofondatrice del master grazie al coordinamento del consigliere Manuela Ulandi, ha da sempre promosso e compartecipato alle attività didattiche del Master, favorendo i contatti tra studenti e operatori del mondo del turismo al fine di arricchire la formazione offerta. Il Master, come illustrato dal Presidente Alexala Pierluigi Prati, entra a pieno titolo nel Piano strategico di Marketing Triennale di Alexala 2019-2021 alla voce Formazione , presentato in sede di conferenza stampa in Camera di Commercio di Alessandria alla presenza dell’Assessore Regionale alla Cultura e al Turismo Antonella Parigi.

La Società Agricola San Martino ha tra i suoi obiettivi l’innovazione nella produzione agricola, lo sviluppo di capacità imprenditoriali ma anche la rivitalizzazione e lo sviluppo del Monferrato, e la creazione di una rete di imprese. La sua presenza e il contributo offerto al master si legano a queste vocazioni, legate all’esperienza e alle competenze del fondatore, Umberto Signorini.

Nova Coop, la cooperativa leader della Grande Distribuzione in Piemonte, porta al master le proprie competenze e i rapporti con svariate imprese del comparto agro alimentare e l’esperienza formativa di Coop Academy, un percorso di protagonismo giovanile che mescola innovazione sociale e tradizione cooperativa sul territorio.

Il Distretto del Novese, già coinvolto nelle precedenti edizioni, da quest’anno partecipa attivamente anche alla progettazione e valorizzazione del master; per gli aspetti legati alla didattica, porterà in aula le proprie competenze legate al marketing territoriale e andrà a creare per gli studenti lezioni “itineranti” presso alcune delle strutture legate all’ospitalità, all’artigianato e al turismo della zona di interesse.

Inoltre sono state stipulati accordi con altre realtà del territorio, quali l’Hotel Alli Due Buoi Rossi e altri operatori del territorio. Queste collaborazioni mirano a fornire opportunità di stage e di lavoro, un rapporto stretto con il mondo del lavoro, e testimonianze dal mondo del turismo e dell’accoglienza. Borsalino, la manifattura di Alessandria specializzata in cappelli di lusso, entra nel pool di imprese che sostengono il Master in Turismo dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale-Amedeo Avogadro. La collaborazione si concentrerà sul Museo del Cappello di Alessandria e sulla sua valorizzazione turistica con una borsa di studio e uno stage dedicato.

La fondazione Solidal onlus, anche quest’anno, offre un contributo per borse di studio per gli studenti del master.

Del comitato di indirizzo del master fanno parte anche Giorgio Baracco e Mico Rao (Proteina, società cooperativa); Gualberto Ranieri giornalista (BBC e corrispondente della Rai da Londra) e responsabile della comunicazione aziendale (CNH – Case New Holland a Chicago e Fiat Chrysler a nord di Detroit), Pietro Tibaldeschi (Dontbenegative), e Gianfranco D’Anna (Direttore d’albergo, consulente e formatore presso Hospitality School).