Serravalle, rapina nella gioielleria dei fratelli Ghio

Violenta rapina ieri sera a Serravalle Scrivia. Alcuni banditi, infatti, hanno assaltato la gioielleria dei fratelli Ghio.

I rapinatori hanno sorpreso in casa la moglie di Domenico Ghio al primo piano della villa di Via Rossini. Dopo averla malmenata per convincerla a farsi aprire la gioielleria al piano sottostante è arrivato in casa Domenico Ghio. Dopo aver minacciato anche lui sono riusciti a farsi aprire la gioielleria.

L’unica cosa che sono riusciti a fare, però, è stata mettere sotto sopra tutte le vetrine ed andarsene con uno scarso bottino. I banditi, infatti, non sono riusciti ad aprire le casseforti temporizzate.

I Carabinieri di Serravalle si sono messi ad indagare grazie anche alle immagini del sistema di sicurezza.