Quest’anno Apple ha aggiunto una porta USB-C alla linea iPhone 15, consentendogli di funzionare con cavi USB-C, power bank USB-C e altro ancora. Si scopre che alcuni pacchi batteria USB-C non funzionano correttamente con l’iPhone 15‌ di Apple, causando problemi di ricarica.


Come evidenziato Su Reddit E IL MacRumors ForumNon tutti i power bank USB-C esistenti possono essere utilizzati con i modelli ‌iPhone 15‌, probabilmente a causa della funzione di ricarica inversa dell’iPhone. In alcuni casi, l’‌iPhone 15‌ non si caricherà oppure l’‌iPhone 15‌ caricherà il power bank.

Sono interessati diversi power bank e, dato il gran numero di essi sul mercato, è impossibile elencare i modelli che non funzionano. Una versione che non funzionava era Anker PowerCore Slim 10K PD e a un cliente che ha contattato Anker è stato detto che l’unico modo per far sì che il power bank caricasse un iPhone‌ era utilizzare la porta USB-A.

Sembra che a causa della funzione di ricarica inversa della serie iPhone 15, la ricarica della porta USB C dell’Anker PowerCore Slim 10k PD ne risentirà, cosa che al momento non ha soluzione. L’unico modo per caricare il tuo iPhone è utilizzare la porta USB A.

Anker eseguirà ulteriori test su tutti i nostri power bank per verificare se questo è il problema con alcuni power bank e cercherà di trovare una soluzione.

I modelli ‌iPhone 15‌ possono caricare un Apple Watch, AirPods o un altro ‌iPhone‌ tramite la porta USB-C, e c’è la possibilità che questa funzione sia ciò che sta influenzando alcuni power bank. La maggior parte dei power bank USB-C con Power Delivery sembrano funzionare come previsto, inclusi numerosi modelli testati da MacRumorsma i possessori di iPhone 15‌ dovrebbero essere consapevoli che alcuni di essi potrebbero essere incompatibili.

READ  Cinque nuove funzionalità di iPad Pro si vocifera il prossimo mese

Storie popolari

Dettagli iPhone SE 4: pulsante di azione, porta USB-C, Face ID e altro

Si prevede che grandi cambiamenti arriveranno con l’iPhone SE di quarta generazione di Apple, in termini di design e hardware, ha appreso MacRumors. L’iPhone SE 4, conosciuto internamente con il nome in codice Ghost, dovrebbe avere un nuovo design derivato quasi interamente dal modello base iPhone 14. Secondo le nostre fonti, l’iPhone SE 4 utilizzerà una versione modificata della scocca dell’iPhone 14. .

Apple rilascia iOS 17.0.2 e iPadOS 17.0.2 per tutti gli iPhone e iPad

Apple ha rilasciato oggi gli aggiornamenti iOS 17.0.2 e iPadOS 17.0.2, il software arriverà cinque giorni dopo il rilascio di iOS 17.0.1 e iPadOS 17.0.1. Gli aggiornamenti iOS 17.0.2 e iPadOS 17.0.2 arrivano oggi come build 21A351 e possono essere scaricati via etere su iPhone e iPad idonei andando su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software. Tieni presente che iOS 17.0.2 era precedentemente disponibile per iPhone…

Kuo: I problemi di surriscaldamento dell’iPhone 15 Pro sono probabilmente dovuti a compromessi termici, non al nodo da 3 nm

Secondo il rispettato analista Apple Ming-Chi Kuo, i reclami relativi ai problemi di surriscaldamento nei modelli iPhone 15 Pro non sono correlati al nodo da 3 nm di TSMC utilizzato per il chip A17 Pro. Kuo afferma che il surriscaldamento potrebbe essere causato da “compromessi fatti nella progettazione del sistema termico” che hanno permesso ad Apple di ridurre il peso dei modelli iPhone 15 Pro. Ko dice che le basse temperature…

Tutto nuovo in iOS 17.1 Beta 1

Mercoledì 27 settembre 2023 13:57 PDT Scritto da Julie Clover

Appena una settimana dopo il lancio di iOS 17, Apple ha rilasciato agli sviluppatori la prima beta di iOS 17.1. iOS 17.1 aggiunge alcune funzionalità che Apple ha promesso sarebbero arrivate su iOS 17 in futuro, inoltre migliora e migliora alcune funzionalità esistenti. Questa guida copre tutte le novità della prima beta di iOS 17.1. Preferiti di Apple Music Puoi aggiungere ai preferiti brani, album, playlist e artisti in iOS 17.1…

READ  Starfield è bloccato a 30fps su Xbox per coerenza