Gennaio 29, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Andy Murray vince il thriller dell’Australian Open alle 4 del mattino

Nadal, 36 anni, tornerà in Spagna per le cure e, secondo il suo team, “il normale tempo stimato per un completo recupero è tra le sei e le otto settimane”. Probabilmente significa che Nadal salterà la prossima serie di eventi sul cemento, incluso il BNP Paribas Open a Indian Wells, in California. Ma se si riprende, Nadal potrebbe essere pronto a gareggiare durante la stagione sulla terra battuta. Ha dominato i campi in terra battuta per quasi due decenni e potrebbe puntare al suo 15° titolo di singolare agli Open di Francia.

Ma Novak Djokovic, il rivale di lunga data di Nadal che sta inseguendo un record di 22 titoli del Grande Slam, rimane in lizza a Melbourne nonostante gli infortuni. Il nove volte campione dell’Australian Open Djokovic ha iniziato il torneo con un fastidioso infortunio al tendine del ginocchio sinistro. Giovedì sera ha peggiorato le cose con una vittoria per 6-1 6-7(5) 6-2 6-0 sul francese 191esimo classificato Enzo Quacod, che si è infortunato alla caviglia all’inizio della partita ma è riuscito a proseguire. .

Verso la fine del secondo set, Djokovic, con il tendine del ginocchio sinistro avvolto strettamente, ha iniziato a dimenarsi e ad atterrare goffamente su alcuni colpi, sembrando tutt’altro che desideroso di scivolare nelle sue tipiche divisioni difensive. A un certo punto è persino zoppo e ha scattato una corsa alla sua sinistra per un rovescio.

Con la sua partita del terzo turno contro Grigor Dimitrov in programma sabato, Djokovic ha ammesso che la sua situazione nel torneo “non è l’ideale”.

“Sono preoccupato”, ha detto del suo infortunio. “Voglio dire, non posso dire di no. Ho motivo di preoccuparmi. Ma allo stesso tempo devo accettare le circostanze e cercare di adattarmi alla mia squadra”.

READ  Joe Gibbs Racing presenta l'aggiornamento dello stato 2023 di Kyle Busch

Djokovic ha dichiarato di aver ridotto o eliminato gli allenamenti nei giorni tra una partita e l’altra. Nel 2021, ha vinto il suo nono Australian Open dopo essersi strappato un muscolo addominale nel terzo round.

“In qualche modo sono riuscito a vincere il torneo”, ha detto Djokovic. “Ma ora è diverso, ovviamente. Non so come reagirà il mio corpo. Spero che accada il meglio. Spero che il risultato sia positivo. Lo prenderò giorno per giorno, partita per partita e vedrò come va. “