Luglio 16, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Attivisti climatici arrestati dopo aver dipinto con spray il monumento di Stonehenge nel Regno Unito | Notizie sulla crisi climatica

Attivisti climatici arrestati dopo aver dipinto con spray il monumento di Stonehenge nel Regno Unito |  Notizie sulla crisi climatica

La polizia britannica ha dichiarato di aver arrestato due persone “con l’accusa di aver danneggiato” il monumento preistorico, che l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura (UNESCO) ha inserito nella lista del patrimonio mondiale.

La polizia ha detto di aver arrestato due manifestanti per il clima per aver spruzzato vernice arancione su Stonehenge, un sito preistorico patrimonio mondiale dell’UNESCO nel sud dell’Inghilterra.

Mercoledì il primo ministro Rishi Sunak ha condannato rapidamente l’atto di Just Stop Oil, definendolo un “vergognoso atto di sabotaggio”. Il leader laburista Keir Starmer, il suo principale avversario alle elezioni del prossimo mese, ha descritto il gruppo come “patetico” e ha detto che il danno è “osceno”.

L’incidente è avvenuto proprio un giorno prima che migliaia di persone si radunassero presso il cerchio di pietre vecchio di 4.500 anni per celebrare il solstizio d’estate, il giorno più lungo dell’anno nell’emisfero settentrionale.

English Heritage, che gestisce il sito, ha affermato che è “profondamente inquietante” e che i curatori stanno indagando sul danno. Just Stop Oil ha dichiarato sulla piattaforma di social media X che la vernice è composta da amido di mais e si dissolverà con la pioggia.

La polizia del Wiltshire ha detto che i manifestanti sono stati arrestati con l’accusa di aver danneggiato il memoriale.

READ  Ultime notizie sulla Russia e la guerra in Ucraina

La polizia ha detto: “Gli agenti sono intervenuti sulla scena e hanno arrestato due persone sospettate di aver danneggiato l’antico monumento”. “Le nostre indagini sono in corso e stiamo lavorando a stretto contatto con English Heritage”.

I filmati pubblicati sui social media mostrano attivisti che indossano magliette con la scritta “Just Stop Oil” mentre spruzzano un gruppo di pietre con una sostanza arancione da una piccola lattina.

Niamh Lynch, una studentessa di 21 anni, e Rajan Naidu, 73 anni, hanno usato “farina di mais all’arancia” nell’acrobazia, ha detto il gruppo.

Stonehenge fu costruita sulle pianure della pianura di Salisbury in più fasi a partire da 5.000 anni fa, con l’esclusivo cerchio di pietre eretto nel tardo Neolitico intorno al 2500 a.C.

Si sa che alcune delle pietre, conosciute come pietre blu, provengono dal Galles sud-occidentale, a circa 240 chilometri di distanza, ma le origini di altre rimangono un mistero.

Just Stop Oil è uno dei numerosi gruppi in tutta Europa che hanno attirato l’attenzione – e ricevuto critiche – per aver interrotto eventi sportivi, spruzzato vernice e cibo su famose opere d’arte e interrotto il traffico per attirare l’attenzione sulla crisi climatica globale.


Il gruppo, formato nel 2022, ha affermato di aver agito in risposta al recente manifesto elettorale del Labour. Il partito laburista ha affermato che, se vincesse le elezioni previste per il 4 luglio, non rilascerà più licenze per l’esplorazione di petrolio e gas. Just Stop Oil sostiene la moratoria ma afferma che non è sufficiente.

Il Labour, che è in testa nei sondaggi d’opinione ed è ampiamente previsto da esperti e politici alla guida del prossimo governo, deve andare oltre e firmare un trattato per eliminare gradualmente i combustibili fossili entro il 2030, ha affermato il gruppo in una nota.

READ  Il ministro degli Esteri cinese afferma: la Cina e l'Unione europea devono mantenere una posizione aperta e respingere il protezionismo

Il gruppo ha affermato in una nota: “Continuare a bruciare carbone, petrolio e gas porterà alla morte di milioni di persone”.

“Il mancato impegno nella difesa delle nostre comunità significherà che gli attivisti di ‘Stop Oil’… si uniranno alla resistenza quest’estate, se i loro governi non intraprenderanno azioni significative”.